Fedez a valanga contro il Governo a Sanremo: ecco il testo integrale della sua canzone

di Redazione Zerottouno News

Torna Fedez in Rai e tornano le polemiche. Il noto rapper si è esibito nel tabellone di ospiti del Festival di Sanremo con un brano prodotto con Salmo e, per sua ammissione, non ha comunicato a nessun dirigente il contenuto assumendosi le responsabilità di quello che cantava. Un testo breve ma piccato, con riferimenti a Berlusconi, Matteo Messina Denaro, sottosegretari, ministri e, in ultimo, con un omaggio alla memoria di Gianluca Vialli. Ecco il testo integrale:

Uno sciacallo, un avvoltoio, un egocentrico entrano in un bar/

E il barista chiede: “Ciao Fedez, che cosa ti preparo?”/

E’ il ritorno del coglione sulla traccia/

ma quello a cui nessuno l’ha mai detto in faccia/

che non è un fake/

e non fa i video con la scaccia, got ya/

Vieniti a prendere il perdono dalle mie braccia/

Scendo da un catamarano con la carta in mano/

Sono un Napoleone con la sindrome del nano/

Decido io quando venire bro, me lo preparo/

Come Matteo Messina Denaro/

Secondo a Sanremo con la vittoria dei Maneskin/

free the nipple come Victoria dei Maneskin/

Frate non sei primo in niente/

sei primo in Fimi/

che nella vita tutto ha un prezzo, pure gli streaming/

Se va a Sanremo Rosa Chemical scoppia la lite/

forse è meglio il viceministro vestito da Hitler/

Purtroppo l’aborto è un diritto/

si ma non l’ho detto io, l’ha detto un ministro/

a volte anche io sparo cazzate ai 4 venti/

Ma non lo faccio a spese dei contribuenti/

perché a pestarne di merde sono un esperto/

Ciao Codacons guarda come mi diverto/

Vabbè sdrammatizziamo/

Ho avuto il cancro e come un vero duro/

sono andato in tele e ho pianto/

Se penso a chi mi ha dato la forza/

guardo in alto/

è il ricordo di Gianluca che porto su questo palco.

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00