Tragedia al Giro d’Austria: morto il ciclista Andrè Drege

di Redazione Zerottouno News

André Drege, 25enne ciclista del team Coop-Repsol, è morto il 6 luglio durante la quarta tappa del Giro d’Austria. La dinamica dell’incidente è ancora da chiarire con precisione ma l’atleta sarebbe finito fuori strada e caduto durante la discesa dal Großglockner, la montagna più alta del Paese, riportando gravissime ferite. L’organizzazione ha deciso di far continuare la gara, vinta poi dall’italiano Filippo Ganna, annullando però la premiazione al traguardo e tappa successiva, chiudendo il giro con una corsa di cordoglio. Con ogni probabilità, a causare la caduta e la morte di André Drege sarebbe stata una foratura. La testimonianza decisiva dell’accaduto è di Jaka Primozic, un corridore sloveno che era con il norvegese nel momento della drammatica caduta.

 

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00