Tragedia all’Università di Salerno: studente 20enne muore cadendo dal terzo piano della biblioteca

di Redazione Zerottouno News

Tragedia oggi all’Università degli Studi di Salerno, scossa dalla morte improvvisa di un giovane studente di 20 anni. Il ragazzo sarebbe caduto dal terzo piano della biblioteca scientifica dell’ateneo di Fisciano precipitando nell’androne interno. Ancora ignara la dinamica dei fatti, alcuni studenti presenti al momento della caduta avrebbero riferito che il giovane non avrebbe urlato cadendo, elemento che porterebbe a pensare ad un malore improvviso o ad un suicidio. Secondo le prime indiscrezioni, lo studente sarebbe un ragazzo originario di Campagna (G.C. le iniziali) e iscritto al primo anno di Ingegneria Informatica (fonte “asalerno.it). L’Università, che oggi ospitava anche il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia per un convegno, non ha ancora rilasciato un comunicato ufficiale sul proprio sito, ancora in corso invece le indagini degli inquirenti.

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00