Il trasferimento del Corpo Forestale nell’Arma dei Carabinieri non cambia colore, sopravvivono auto verdi e divise grigie

di Marco Sigillo

Se dallo scorso 1° gennaio avete incrociato delle auto dei Carabinieri completamente verdi, non pensate che qualcuno abbia sbagliato verniciatura, è tutto regolare. Le auto di colore verde sono infatti quelle del Corpo Forestale, che appunto dal 1° Gennaio è stato inglobato nell’Arma dei Carabinieri per effetto della riforma Madia. La scelta di mantenere il colore verde è stata dettata dalla necessità di risparmiare su eventuali riverniciature, così si è optato per applicare scritte e grafiche dei Carabinieri sulle vecchie auto. Stessa soluzione per le divise, i settemila trasferiti nelle loro nuove posizioni continueranno a indossare le loro divise di colore grigio, a cambiare sarà il simbolo identificativo del Corpo, si passa dall’aquila alla fiamma.

di Marco Sigillo

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00