CronacaNapoliNapoli: sul bus senza biglietto, aggredisce prima l’autista e poi i poliziotti

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News24 Maggio 20221 min

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale di Napoli, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Galileo Ferraris per la segnalazione di una lite a bordo di un autobus di linea. I poliziotti, giunti sul posto, hanno trovato l’autobus fermo in strada e l’autista ha raccontato che un giovane era salito a bordo del mezzo, diretto a San Valentino Torio (SA), senza aver alcun titolo di viaggio e che, invitato a scendere, aveva dato in escandescenze aggredendolo. Gli agenti sono intervenuti ed il passeggero, durante le fasi di identificazione, si è dapprima rifiutato di fornire le proprie generalità per poi dare in escandescenze inveendo contro di loro ma, non senza difficoltà e dopo una colluttazione, è stato bloccato. A.C., 26enne di Ottaviano con precedenti di polizia, è stato arrestato per lesioni personali aggravate, violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale nonché denunciato per interruzione di pubblico servizio e rifiuto d’indicazioni sulla propria identità personale.

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *