Caos politico a Nola: si dimette l’assessore Erasmo Caccavale

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News7 Aprile 20141 min

Appena una settimana fa arrivarono le dimissioni del consigliere Francesco Maggio, ora ufficiali sono quelle dell’assessore alla Polizia Municipale,Erasmo Caccavele. Delle dimissioni , in un certo senso,prevedibili se si pensa alla profnda rottura che c’è all’interno del Nuovo Centro Destra di cui , sia Caccavale che Maggio, fanno parte. Dimissioni che, per quato riguarda Caccavale, sottolineano la rottura che quest’ultimo ha avuto con Biancardi e Forza Italia e la sua volontà di candiarsi e appoggiare il sindaco dell’Udc, Mimmo Vitale.

Una situazione alquanto ingarbugliata che ancora non sbroglia la difficile situazione dell’Ncd nolano che , ad oggi, presenta, due filoni: quello composto da Maggio e Annunziata, intenzionati ad appoggiare Biancardi e Forza Italia(con la benedizione del consigliere regionale Franco Nappi(Ncd)) e quella composta da Caccavale e Sommese , intenzionati,invece, ad appoggiare Mimmo Vitale e l’Udc(con la beneidizione,invece , del coordinatore Regionale di Ncd, Gioacchino Alfano)

Le dimissioni per la verità erano state consegnate già nella giornata di venerdì presso “Dopo le ultime vicende – afferma Caccavale – non ritenevo più compatibile la mia presenza in giunta, in quanto il mio partito, il Nuovo Centro Destra ha fatto una scelta politica precisa schierandosi a favore della candidatura a sindaco dell’avvocato Domenico Vitale”.

di Antonio Laurino

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

a2it.it

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.
Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.