HomeCategory081news.it - tutte le nostre Storie - Zerottounonews.it

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/05/giovanna-russo-alopecia.jpg

Circa un mese fa, durante la notte degli Oscar, si è consumata l’ormai triste aggressione fisica di Will Smith nei confronti di Chris Rock. Non è stato posto, però, ancora oggi, l’accento sulla vera questione e su le vere protagoniste di tutto ciò: Jada Pinkett e la sua malattia, l’alopecia. Si è parlato di come avrebbe dovuto reagire, di come sia rimasta inerme, ma non di come si sia sentita, di che cosa voglia dire...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/05/Screenshot-2022-05-12-18.45.19.png

Serena, con il piccolo Gleb mano nella mano. Si presenta così Marina nel centro Elim di Somma Vesuviana quando andiamo a conoscerla per farci raccontare la sua storia, aiutati da Anna, mediatrice culturale anche lei in fuga dalla guerra, che ci aiuta con la traduzione. Operatrice della Caritas, è scappata dalla guerra in Ucraina ed è stata accolta proprio dalla Caritas italiana. Proprio qui, in Italia, ha trovato anche sostegno per il figlioletto, malato di...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/05/IMG_7865-1280x720.jpg

In fuga dalle bombe in Ucraina si è reinventata mediatrice culturale e si è messa a disposizione di chi la stava aiutando. E’ la storia di Anna, energica ragazza ucraina di 31 anni che, come tante, è scappata in Italia all’indomani dello scoppio della guerra. Ha trovato rifugio a Somma Vesuviana, è stata ospitata nel centro Elim della Caritas Diocesana di Nola dove si è messa a disposizione per aiutare i suoi connazionali ospitati facendo...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/04/IMG_7885-1280x720.jpg

La guerra in Ucraina ormai sembra non fermarsi e, soprattutto nelle prime settimane, milioni di ucraini sono scappati dalla propria terra. Nel Nolano e nel basso Vesuviano la Caritas Diocesana di Nola ha attivato sin da subito personale e strutture, uno su tutte il Centro Elim di Somma Vesuviana. La rete diocesana sta dando ospitalità ad oggi a circa 120 persone provenienti dall’Ucraina. Ad affermarlo è Raffaele Cerciello, vicedirettore della Caritas Diocesana di Nola: “Il...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/04/IMG-20220421-WA0099__01-995x720.jpg

Un pub con camerieri “speciali”. A Nola nasce una bella iniziativa. Come prende vita? L’associazione “Il cielo di Sara“, presieduta da Antonio Foglia, nasce nel 2014 e porta il nome di sua figlia, una ragazza disabile, che ha un ritardo psico-motorio. Nel corso degli anni sono state fatte tante iniziative e attività nel campo della disabilità per arrivare a quella specifica dell’inserimento lavorativo dei ragazzi che ne sono affetti. Gennaro Amato, titolare del pub “Feudo86”...