Concussione, tentata estorsione e voto di scambio, cinque anni a Fuschino, ex sindaco di Arzano

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News20 Giugno 20141 min

É stato condannato a cinque anni di carcere l’ex sindaco di Arzano Antonio Fuschino, che era stato in carica fino ad inizio marzo scorso. Fuschino è accusato di concussione, tentata estorsione e voto di scambio. L’ex sindaco avrebbe addirittura fatto pesanti pressioni per far licenziare un operaio edile che lo aveva ingiuriato durante un consiglio comunale, imponendo poi anche il nome dell’uomo da assumere al suo posto.

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

a2it.it

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.
Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.