Il Nola è uno spettacolo: battuta l’Acerrana

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News20 Marzo 20244 min
Il Nola torna a giocare dopo la pausa forzata, torna allo Sporting e torna anche alla vittoria. E i tre punti sono davvero pesanti perchè arrivati contro l’Acerrana, regina del girone A. E’ la gara d’esordio per mister Karel Zeman, è un turno infrasettimanale ma nolani e acerrani sugli spalti regalano uno spettacolo di un’altra categoria. In campo partono meglio gli ospiti. Al 9′, infatti, l’Acerrana è già in vantaggio: azione manovrata che libera De Simone in area, il calciatore granata non si fa scappare l’occasione e batte in anticipo Sorrentino in uscita. Al 19′ il Nola reagisce con un tiro di Esposito che però finisce di poco alto. Al 28′ occasionissima per il Nola: cross dalla sinistra e inzuccata di Pozzebon, la palla però si stampa sul palo. Al 36′ De Simone va vicino alla doppietta ma la sua conclusione a rimorchio va alta. Al 40′ ancora Esposito pericoloso con uno dei suoi tiri a giro, Rendina però vola e devia in angolo la conclusione del ninja. Dal corner però arriva il pari del Nola: cross perfetto di Dell’Orfanello, nella mischia sbuca Petrarca che di testa insacca in rete. Il Nola è in palla e si vede. Anche nella seconda frazione la musica non cambia. Al 60′ i bianconeri sono nuovamente pericolosi con una rovesciata di Marin che però va fuori. Al 70′ si rinnova il duello Esposito-Rendina ma ancora questa volta il portiere acerrano è prodigioso e para in bello stile la girata al volo del ninja. A 4′ dalla fine il Nola va vicinissimo al gol: Rendina esce, un difensore lo anticipa e serve causalmente Pozzebon che però non ci pensa due volte e tira al volo dalla lunga distanza, la palla però va ancora sul palo. Il legno nega l’eurogol al bomber nolano che però dovrà aspettare solo 8 minuti per poter esultare. In pieno recupero, infatti, arriva il vantaggio del Nola: cross al centro, mischia in area piccola, la palla volteggia e Pozzebon questa volta inzucca in rete e fa esplodere lo Sporting. Game, set, match. Il Nola batte l’Acerrana, consolida la terza posizione e vola ancora in direzione dei playoff. DICHIARAZIONI “E’ stata una bella emozione oggi davanti ad un pubblico eccezionale ha dichiarato mister Karel Zeman E’ ovvio che esordio migliore non potevo chiedere. L’avversario era importante e abbiamo fatto una gara importante. Non mi sono piaciuti i primi minuti ma poi dopo siamo usciti bene e abbiamo credo meritato di vincere oggi“. “Una vittoria importante ha affermato Demiro Pozzebon Contentissimo per il gol vittoria, per me non era stata una gara semplice ma poi ce l’ho fatta ed è stato bellissimo segnare davanti a questo pubblico“. “Per noi era imprescindibile vincere e l’abbiamo fatto ha aggiunto Diego Petrarca Il gol lo dedico ovviamente a mia figlia che è appena nata. Vedere tanta gente allo stadio oggi è stata una bella emozione. Lavoriamo per raggiungere i nostri obiettivi e ora torneremo a pensare al nostro traguardo“.   IL TABELLINO Reti: De Simone 9′ (A), Petrarca 41′ (N), Pozzebon 90’+4 (N). Nola 1925: Sorrentino, Dell’Orfanello, Esperimento (61′ Pissinis), Petrarca, Di Finizio (77′ Caliendo), Biason, Marin, Longobardi, De Rosa (69′ Corbisiero), Esposito, Pozzebon. A disposizione: Angarelli, De Angelis, D’Ascia, De Luca, De Filippis, Guadagni. Allenatore: Karel Zeman. Acerrana: Rendina, Akrapovic, Lagnena, De Giorgi, Dommarco, Lettieri (61′ Liberti), Fontanarosa, De Simone (80′ Esposito), Ndiaye (77′ Sicuro), Onda (72′ Elefante), Lepre (86′ Aracri). A disposizione: Merola, Todisco, Palladino, Ascenzio. Allenatore: Giovanni Sannazzaro. Arbitro: Targhetta di Castelfranco Veneto (assistenti Tallarico di Ercolano e Sannino di Torre Annunziata). Note: ammoniti Esperimento, Pozzebon e Dell’Orfanello per il Nola; ammoniti Esposito, De Giorgi e Fontanarosa per l’Acerrana.
Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

a2it.it

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.
Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.