Ragazza si suicidò per abusi sessuali mentre era in stato gravidanza. Fermati i colpevoli

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News9 Ottobre 20141 min

Salerno: la polizia, dopo mesi di indagine, ha fatto piena luce sulla vicenda della giovane ragazza indiana morta suicida a Battipaglia(Salerno).

La giovane era in stato di gravidanza e nonostante ciò, subiva senza pietà, abusi sessuali, e violenze psicologiche. Perciò non resse più a questi abusi e mise fine alla sua vita

La Polizia ha accertato che gli esecutori di queste violenze erano i cognati della ragazza, due coniugi indiani di 39 e 41 anni, ora agli arresti domiciliari.

A quanto pare l’uomo, durante le violenze sessuali, filmava le fasi del rapporto

 

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

a2it.it

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.
Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.