Sequestrati 142 distributori di benzina nell’ambito dell’inchiesta Cosentino

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News22 Dicembre 20141 min

La Direzione Distrettuale di Napoli ha ordinato il sequestro di 142 distributori di benzina nell’ambito dell’inchiesta che il 3 aprile aveva portato all’arresto di Nicola Cosentino. Gli investigatori ipotizzano a carico dell’ex deputato e di altre 12 persone che finirono in manette insieme a lui reati di corruzione e concussione aggravati dal metodo mafioso. Si favorivano i distributori della famiglia Cosentino con estorsioni e minacce nei confronti dei possibili concorrenti, facendo leva anche sui legami tra lo stesso Cosentino e alcuni elementi del clan dei Casalesi.

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

a2it.it

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.
Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.