Maltempo in Emilia-Romagna: la Ferrari dona un milione di euro per gli aiuti

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News19 Maggio 20231 min

L’Emilia Romagna è stata messa in ginocchio dal maltempo. Centinaia di Vigili del Fuoco, Militari, volontari al lavoro. Proseguono le operazioni per mettere in sicurezza le persone nelle abitazioni a rischio, sono saliti a 23 i fiumi esondati, 280 le frane e oltre 400 le strade interrotte. 41 i Comuni coinvolti e oltre 10mila gli evacuati soprattutto dalle province di Bologna, Forlì-Cesena e Ravenna.

Tantissimi i gesti di solidarietà. Nelle ultime ore anche la Scuderia Ferrari ha comunicato di supportare pienamente la decisione di Formula 1 e FIA di cancellare il Gran Premio in programma Imola. Anche se si tratta di una delle gare di casa per la scuderia italiana, e per questo ancora più importante, la priorità in questo momento non può che essere la sicurezza di tutte le persone che vivono e lavorano nelle aree colpite dal maltempo. La Ferrari, inoltre, ha deciso di sostenere la comunità locale colpita dall’alluvione donando un milione di euro a favore dell’Agenzia per la sicurezza territoriale e la Protezione Civile della Regione Emilia-Romagna, aderendo alla raccolta fondi regionale.

Frédéric Vasseur, Team Principal del Cavallino, ha affermato: A nome di tutta la Scuderia Ferrari voglio esprimere vicinanza a coloro che sono colpiti da questa terribile tragedia. L’Emilia-Romagna è la nostra terra e ci spezza il cuore vedere quello che i suoi abitanti devono fronteggiare in queste difficili ore.

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

a2it.it

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.
Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.