HomeTag081news.it - nubifragio tutti i tag - Zerottounonews.it

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/07/nubifragio-palermo.jpg

E’ preoccupante il bilancio del maltempo a Palermo. La città nelle ultime ore è stata colpita da un violento nubifragio che ha purtroppo già provocato diversi danni. Fonti locali parlano di due vittime che in realtà non sono ancora state confermate dagli organi ufficiali: si tratta di due automobilisti rimasti bloccati in acqua in un sottopasso in via della Regione. Scenario apocalittico mostrato dai tanti contributi video in rete, decine le auto sommerse dall’acqua e...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2016/08/murocrollato.jpg

Il Comune di Casamarciano diffida la Regione Campania chiedendo un immediato intervento riguardo l’emergenza dei Regi Lagni. Il nubifragio che si è abbattuto sul Nolano lo scorso 25 luglio ha causato danni e disagi anche a Casamarciano dove le piogge torrenziali hanno determinato il crollo di un tratto di muro dell’alveo San Clemente, canale borbonico in località Oreale. La rottura di venticinque metri di sponda ha causato l’allagamento di alcune strade del paese con conseguenti...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2014/06/vescovodepalma.jpg

Gli strascichi del nubifragio che ha colpito il nolano un paio di settimane fa si fanno ancora sentire e ancora molto va fatto per stabilizzare la situazione in una terra che è stata letteralmente travolta dall’acqua. In questa situazione d’emergenza il Vescovo di Nola Beniamino Depalma ha scritto una lettera al Presidente della Regione Stefano Caldoro, chiedendo un intervento deciso e concreto in favore dei cittadini, lasciati completamente soli a fronteggiare il disastro. «Di fronte...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2014/04/Giosy-Romano1-2-brusciano.jpg

Il Sindaco di Brusciano adotta un’ordinanza contingibile ed urgente per evitare ogni eventuale pericolo per la pubblica e privata incolumità. Senza alcun indugio con la collaborazione immediata dei responsabili del servizio, il primo cittadino ha disposto l’abbattimento di tutti quegli alberi che potessero destare situazioni di pericolo. Ugualmente con apposito ordine di servizio, sono stati richiamati in servizio tutti gli operatori ecologici per lo spazzamento delle caditoie sulle strade, per evitare che ulteriori piogge potessero...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2014/06/stradeallagate.jpg

Continuano senza sosta gli interventi di ripristino della viabilità dopo il nubifragio che si è abbattuto in città nella giornata di ieri. Tutte le forze interessate sono a lavoro per rimuovere tronchi d’albero e rami divelti e favorire le condizioni per il ripristino della normalità. Tra le situazioni più critiche l’area del cimitero, interna ed esterna, che in queste ore rappresenta la priorità assoluta per renderla fruibile in tempi brevi. Resta lo stato d’allerta in...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2014/03/Mariafranca_Tripaldi.jpg

Erano oltre un centinaio i residenti della periferia di Nola (Rione Poverelli in particolare) presenti questa mattina in Comune per protestare nei confronti delle istituzioni comunali in merito ai disagi provocati dagli allagamenti in alcune zone della città nella notte tra sabato e domenica.  Presenti, a sostegno dei cittadini, anche i neo consiglieri di opposizione Arturo Cutolo, Domenico Vitale e Mariafranca Tripaldi. I manifestanti hanno ottenuto un incontro con il sindaco Biancardi. “Biancardi ci ha...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2014/06/giglio-caduto.jpg

É in programma per le 18.30 il verttice che deciderà se posticipare o meno di una settimana la Festa dei Gigli di Nola. Il violento nubifragio che si è abbattuto sulla città bruniana ha causato la caduta dell’obelisco del Bettoliere e posto seriamente la questione della posticipazione o meno delle celebrazioni del Santo. Il vertice vede la partecipazione di tutti i maestri di festa e del presidente della Fondazione Festa dei Gigli Raffaele Soprano, ma...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2014/06/IMG-20140616-WA002.jpg

La tempesta che ha colpito il nolano poco dopo le 14 ha causato danni anche nella città di Saviano. La zona di Sant’Erasmo si presenta quasi completamente allagata e, come se non bastasse, le stesse case hanno subito danni. Pezzi di cornicione si sono staccati cadendo in strada e altri sembrano adesso in posizione pericolante. Come si nota dalla fotogallery alcuni di questi cornicioni sono in posizione decisamente precaria e rappresentano un pericolo reale per...