Arrestato a Capaccio Domenico Cesarano, referente a Palma Campania del clan Fabbrocino

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News9 Giugno 20141 min

Dopo tre mesi di latitanza è stato arrestato a Capaccio, nel salernitano, Domenico Cesarano, esponenta del clan dei Fabbrocino e referente per esso a Palma Campania. Cesarano deve scontare una condanna a 11 anni e 4 mesi per le accuse di associazione di tipo mafioso e per estorsioni aggravate dal metodo mafioso. É stato sorpreso dalle forze dell’ordine nella casa che aveva da poco fittato per trascorrere le vacanze estive e dove si trovava con la moglie.

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

a2it.it

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.
Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.