HomeTag081news.it - camorra tutti i tag - Zerottounonews.it

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/11/Screenshot-2022-11-28-15.29.51-1.png

La Polizia di Stato e l’Arma dei Carabinieri, in particolare gli agenti della Squadra Mobile e del Commissariato Ponticelli della Questura di Napoli e i militari dei Nuclei Investigativi dei Carabinieri di Napoli e Torre Annunziata, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Napoli, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 63 destinatari, in quanto ritenuti, a vario titolo, gravemente indiziati di associazione di tipo mafioso, estorsione e...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/09/francesco-emilio-borrelli.jpg

Il consigliere regionale e deputato Francesco Emilio Borrelli è stato aggredito sotto la sua abitazione da un uomo in scooter. Secondo il suo racconto, infatti, intorno alle 22:25 di venerdì scorso, mentre si trovava davanti al suo garage, intento a posare lo scooter, una persona in moto con casco integrale lo ha investito di proposito. Il forte impatto ha fatto cadere il consigliere, che è rimasto incastrato tra il suo scooter e un’impalcatura. A quel...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/09/omicidio-pistola.jpg

Si torna a sparare in strada a Napoli e lo si fa senza paura di far rumore. Dopo i due agguati degli ultimi giorni al Rione Traiano ed a Ponticelli, le pistole hanno sparato anche a Miano. A morire, nel terzo agguato in due giorni, è stato Pasquale Angellotti, il cui cadavere è stato trovato nell’auto. A riferirlo è il Corriere del Mezzogiorno. Secondo il quotidiano, questo sarebbe un omicidio importante dato che la vittima...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/11/pizzofalcone-napoli-polizia.jpg

Le Forze dell’Ordine hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo emesso dal GIP presso il Tribunale di Napoli, su richiesta della Procura della Repubblica di Napoli, a carico di 17 persone individuate quali occupanti abusivi di 16 immobili siti all’interno del plesso di edilizia pubblica di Via Egiziaca a Pizzofalcone n35. In particolare, all’esito dell’occupazione abusiva di un immobile sito a Via Egiziaca a Pizzofalcone, avvenuta alla fine dello scorso anno ai danni di una...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/11/Screenshot-2022-11-10-10.25.09.png

Blitz a Castello di Cisterna, Acerra e Brusciano da parte dei Carabinieri della locale compagnia che hanno perquisito diversi stabili nei complessi di edilizia popolare. Nella “219” di Brusciano i militari hanno setacciato le aree comuni degli edifici rastrellando interi palazzi fin sopra i tetti spesso utilizzati dalle “vedette”. Rimossi ostacoli creati ad hoc con i militari che hanno dovuto fare i conti anche con pitbull probabilmente messi a protezione di locali utili allo spaccio...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/11/Screenshot_2022-11-03-10-57-40-01_92460851df6f172a4592fca41cc2d2e6.jpg

Nell’ambito di un’indagine coordinata della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Gruppo di Castello di Cisterna e personale della Direzione Investigativa Antimafia, articolazione del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, hanno dato esecuzione a un’Ordinanza di Custodia Cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Napoli, a carico di 25 soggetti, ritenuti appartenenti al Clan “Sangermano” con operatività nell’agro nolano, gravemente indiziati, a vario titolo, dei reati di associazione di tipo mafioso, estorsione,...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/10/pistola-omicidio-spari-1.jpg

Si torna a sparare in strada a Napoli e provincia. Nella scorsa serata è morto assassinato un 22enne nei pressi di un parcheggio di un locale commerciale a Volla, alle porte della città partenopea. Secondo quanto riferito da l’ANSA a morire è stato Alessio Bossis, ritenuto vicino al clan De Luca Bossa, condannato a 8 anni di reclusione in primo grado due anni fa dopo una “stesa” in Piazza Trieste e Trento a Napoli. Bossis...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/03/inps-italia.jpg

Il portafogli si ingrossa ancora, quello nelle tasche dei 662 furbetti del reddito di cittadinanza scovati dai Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli nel periodo che va da aprile a ottobre di quest’anno. Tutti hanno ricevuto denaro dallo Stato senza averne titolo. Per 287 di loro si ipotizza anche la truffa. Primi giorni di ottobre, si chiude il cerchio sul terzo capitolo dell’inchiesta sul reddito di cittadinanza. I carabinieri napoletani, con la preziosa collaborazione del...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/03/polizia-notte.jpg

La Squadra Mobile della Questura di Napoli ha eseguito un’ordinanza applicativa della custodia cautelare in carcere, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Napoli, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di Ciro Contini in quanto gravemente indiziato dei delitti di omicidio, detenzione e porto illegale di armi. Le indagini svolte dalla Polizia di Stato, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia presso il Tribunale di Napoli, hanno documentato la violenta contrapposizione tra...