HomeCategory081news.it - tutte le notizie sul territorio dell'hinterland Napoletano

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2019/04/comune-nola.jpg

Valgono 6 milioni e 400 mila euro i progetti ammessi al finanziamento nazionale nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Una somma che fa dell’aggregazione territoriale composta dagli Ambiti N23, capofila, N22 ed N26, la prima in Campania per risorse ottenute. Si tratta di interventi programmati per favorire l’inclusione e la coesione nelle comunità interessate ed in particolare saranno destinati ai servizi sociali, ed a garantire politiche a favore della disabilità e della marginalità...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/05/Screenshot_2022-05-20-01-18-56-39_a23b203fd3aafc6dcb84e438dda678b6-1080x720.jpg

Capri perde il re delle sue notti, la musica napoletana e italiana perde un pezzo di storia. È morto nelle ultime ore Guido Lembo, musicista e cantante caprese, deus ex machina della famosissima “Taverna Anema e Core“. 75 anni, da tempo malato, negli ultimi anni si era visto di meno in Taverna ed aveva passato il testimone al figlio Gianluigi, che lo ha voluto ricordare con una foto di loro due che cantano nei primi...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/04/GDF-117.jpg

Il Gruppo della Guardia di Finanza di Torre Annunziata ha dato esecuzione ad un provvedimento di sequestro preventivo, diretto e per equivalente, emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Torre Annunziata su conforme richiesta di questa Procura della Repubblica, nei confronti di un imprenditore operante nel settore dell’abbigliamento di Torre del Greco, che avrebbe autocertificato dati non veritieri nella domanda per accedere al contributo assistito da garanzia statale previsto dal D.L. 23/2020...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/05/solidarieta-pizzeria-castellammare-di-stabia-1280x720.jpg

Un aiuto per chi ha difficoltà anche a recepire del cibo durante le sue giornate. “Tutte le sera lasceremo una borsa termica all’esterno del nostro locale con all’interno gli avanzi della vetrina fatti nel pomeriggio – spiega lo staff della Pizzeria Family di Castellammare di Stabia – Chiunque ne avesse bisogno, in totale autonomia, alla nostra chiusura può aprire la borsa e prelevare il sacchetto con del cibo“. “Sono troppe ormai le persone che non...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/05/giudice_di_pace.jpg

All’esito di una complessa indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Nola, il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli ha dato esecuzione, unitamente al Comando Carabinieri Nucleo Antifalsificazione Monetaria di Roma, a un’ordinanza applicativa di misura cautelare personale emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Nola nei confronti di quindici persone – tra cancellieri, operatori giudiziari, avvocati, medici ed altri professionisti – indiziati a vario titolo di corruzione, occultamento di atti pubblici, falso...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/05/Screenshot_2022-05-16-00-47-51-76_40deb401b9ffe8e1df2f1cc5ba480b12-1280x720.jpg

I finanzieri del Comando Provinciale di Napoli, nel corso della costante attività di controllo economico del territorio, hanno arrestato, in tre distinti interventi, quattro responsabili, per resistenza a Pubblico Ufficiale e contrabbando di sigarette. In particolare, nel corso di una prima operazione, i “Baschi Verdi” del Gruppo Pronto Impiego hanno arrestato un 21enne che aveva tentato di fuggire con la propria autovettura all’alt dei finanzieri. Invece di rispettare il segnale dei militari, il veicolo ha...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/05/Screenshot_2022-05-16-00-52-20-05_40deb401b9ffe8e1df2f1cc5ba480b12.jpg

Controlli ambientali dei Carabinieri della Compagnia di Castello di Cisterna, con il supporto dei militari della stazione forestale di Marigliano. Massima attenzione nei comuni di San Vitaliano, Scisciano e Castello di Cisterna. Denunciato l’amministratore di una società di prodotti per la pulizia professionale. I militari hanno scoperto che le acque reflue dell’azienda erano sversate senza autorizzazione nella fogna comune. Contestata anche l’omessa tenuta del registro di carico e scarico per i rifiuti pericolosi. Dovrà rispondere...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/05/Tribunale_Torre_Annunziata-1280x720.jpg

Manifesti contro magistrati della Procura, ancora tensioni a Torre Annunziata. Dopo lo scioglimento del Comune per camorra, infatti, la città dell’hinterland napoletano torna al centro delle cronache. Alcuni manifesti, infatti, sono stati affissi in città con i nomi dei magistrati. “Il Comitato di liberazione dalla camorra e dal malaffare Area Sud di Napoli esprime solidarietà e vicinanza al Procuratore della Repubblica di Torre Annunziata, Nunzio Fragliasso, ai sostituti procuratori Alessandra Riccio e Emilio Prisco ed...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/05/Screenshot-2022-05-12-18.45.19.png

Serena, con il piccolo Gleb mano nella mano. Si presenta così Irina (nome di fantasia) nel centro Elim di Somma Vesuviana quando andiamo a conoscerla per farci raccontare la sua storia, aiutati da Anna, mediatrice culturale anche lei in fuga dalla guerra, che ci aiuta con la traduzione. Operatrice della Caritas, è scappata dalla guerra in Ucraina ed è stata accolta proprio dalla Caritas italiana. Proprio qui, in Italia, ha trovato anche sostegno per il...