HomeCategory

Vesuviano - Zerottounonews.it

Pronto Soccorso Boscotrecase, scatta la protesta: Flash Mob per la riapertura

Flash mob per chiedere la riapertura del pronto soccorso dell’ospedale di Boscotrecase, trovato chiuso dai genitori di una neonata di soli tre mesi, morta dopo essere stata colpita da una crisi respiratoria. È stato organizzato per domani, alle ore 11:30, dal movimento vesuviano “Ce avite accise a salute“. “Sono passati quasi quattro anni – spiegano i promotori dell’iniziativa – dalla chiusura del pronto soccorso dell’ospedale di Boscotrecase e l’ennesima tragedia di una malasanità, che prescinde...

Terzigno: Mariagrazia Sabella candidata al fianco di Aquino

“Io voto Mariagrazia Sabella perché credo fermamente nelle sue competenze e soprattutto nel bene che vuole alla nostra Terzigno e ai suoi cittadini. L’ho vista tante volte  schierarsi dalla parte dei più deboli e dalla parte di chiunque avesse bisogno anche solo di una parola di conforto, non si è mai tirata indietro di fronte alle difficoltà che di certo non sono mancate. Sei una donna determinata, audace e competente.  Terzigno ha assolutamente bisogno di...

Hashish in una scatola di biscotti: arrestato 24enne nel Napoletano

Hashish in una scatola di biscotti. È questa la scoperta che durante un controllo hanno fatto i carabinieri a Boscoreale. Un 24enne di del posto già noto alle forze dell’ordine, Umberto Padovani, è stato arrestato dai carabinieri della locale sezione radiomobile per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio. Durante una perquisizione domiciliare i militari hanno rinvenuto complessivamente 100 grammi di hashish, in parte suddivisi in stecchette pronte per la rivendita, e materiale per il...

Terzigno: in opificio tessile lavoravano 15 ore al giorno per 2.50€ all’ora

Servizio straordinario anti-caporalato dei carabinieri nel Vesuviano. I carabinieri del nucleo operativo del Gruppo per la Tutela del Lavoro di Napoli, insieme a quelli della stazione di Terzigno, nell’ambito di un servizio straordinario anti-caporalato, hanno denunciato una 36enne di origini cinesi. Imprenditrice tessile, la donna aveva impiegato in “nero” 5 cittadini cinesi clandestini. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, i lavoratori erano costretti a lavorare circa 15 ore al giorno, percependo una paga di 2.50 euro...

Contromano sulla statale con moglie e figli piccoli: arrestato 36enne

Contromano con la moglie e i figli piccoli per evitare i carabinieri. È successo a Boscoreale, dove Alberto Acanfora, 36enne di del luogo già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai carabinieri del nucleo radiomobile di Torre Annunziata. Acanfora era alla guida del suo motociclo e percorreva Via Nazionale Passanti, con lui anche la moglie e i figli di 2 e 5 anni. I carabinieri l’hanno notato e gli hanno imposto l’alt. Gli avrebbero...

Ercolano: incendia spazzatura e tre auto parcheggiate, arrestato

Incendia sacchetti della spazzatura, tre vetture parcheggiate e, infine, per sfuggire all’arresto colpisce un carabiniere. È successo ad Ercolano dove Luigi Battaglia, un 51enne di Caserta già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai carabinieri della tenenza locale negli scorsi giorni. L’uomo, senza alcun motivo apparente, stava incendiando sacchetti dell’immondizia; le fiamme generate dalla combustione della plastica hanno anche raggiunto delle auto parcheggiate, danneggiandole gravemente. Allertati da alcuni passanti, i carabinieri hanno raggiunto via Generale Niglio e, grazie alle testimonianze dei presenti, hanno sin da...

Terzigno: figlio mette bomba sotto casa del padre per motivi economici

Piazza bomba sotto casa del papà per motivi economici. La scioccante storia viene dal Vesuviano, più specificatamente da Terzigno. Arrestato dai carabinieri, insieme all’amico, un 20enne incensurato di Poggiomarino. Il giovane aveva da ridire circa la gestione del denaro da parte del padre, per cui ha deciso di fargliela pagare in modo eclatante. Nella nottata tra il 20 ed il 21 agosto ha posizionato un ordigno davanti l’abitazione del padre, a Terzigno, sulla via panoramica....

Terzigno: 41enne bloccato prima di smaltire 320 kg di scarti tessili

Stava per smaltire autonomamente e illegalmente oltre 300 chili di scarti tessili nella notte, ma i carabinieri lo hanno individuato e bloccato. È successo a Terzigno, dove un uomo di 41 anni di San Giuseppe Vesuviano, disoccupato e già noto alle forze dell’ordine, è stato colto lungo via Zabatta con 5 sacchi neri colmi. I carabinieri lo hanno notato sfrecciare a bordo di un’utilitaria e lo hanno fermato: in totale stava per smaltire illegalmente 320...

Parco Nazionale del Vesuvio: controlli, sequestri e multe della Forestale

Intensa attività dei Carabinieri Forestali del reparto “Parco Nazionale del Vesuvio” in materia di smaltimento illecito di rifiuti nelle zone dei comuni limitrofi. Diversi i sequestri, emesse multe per un totale di 28.600 euro, 11 le persone denunciate in stato di libertà, 21 invece le violazioni amministrative contestate nel complesso. A Boscotrecase un 43enne di Torre del Greco è stato sorpreso lungo la via Panoramica a guidare un furgoncino su cui trasportava scarti di demolizione. Il...

a2it.it

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.
Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.