Il crollo di calcinacci per poco non uccide un ingegnere di Somma Vesuviana, ora ricoverato al Loreto Mare

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News25 Settembre 20141 min

In via Chiaia, alcuni calcinacci caduti da un palazzo di Piazza Trieste e Trento, hanno colpito un ingegnere di Somma Vesuviana, che è finito in Ospedale.

L’incidente è avvenuto a pochi metri dal luogo in cui è rimasto ucciso Salvatore Giordano, il giovane 14 enne di Marano, morto per il crollo di calcinacci dalla Galleria Umberto.

Anche dalla Basilica di Santa Chiara si sono staccati alcuni frammenti dal portale d’ingresso. L’emergenza crolli che sta coinvolgendo molti palazzi del centro storico di Napoli, preoccupa molto Pino De Stasio, consigliere nella seconda municipalità: “ Bisogna intervenire immediatamente con un piano di recupero per scongiurare tragedie

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

a2it.it

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.
Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.