Fermato dalla stradale all’alba Oreste Diana, figlio del boss Giuseppe: era sotto l’effetto di alcol e stupefacenti

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News16 Maggio 20141 min

Oreste Diana, 23enne figlio del noto boss Giuseppe, fedelissimo di Francesco Schiavone, è stato sorpreso all’alba di ieri alla guida della sua Nissan Micra, sotto l’effetto dell’alcol (tasso alcolemico nel sangue tre volte superiore a quello consentio) e di stupefacenti. Il giovane, fermato dalla Polizia Stradale sulla Statale 7bis, all’altezza di Nola, è stato denunciato dalle forze dell’ordine.

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

a2it.it

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.
Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.