Festa dei Gigli di NolaMusicaNews NolaNola: una canzone dei gigli sul Covid e la Guerra in Ucraina

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News25 Dicembre 20221 min

Si chiama “Sogno dell’anima” ed è la canzone che traccia una novità nel solco della tradizione della musica dialettale dei Gigli di Nola. Musicata da Antonio Iovino, scritta da Dante Venanzio Mercogliano con Sound 27 e cantata da Enzo Marsiglia, il brano è stato pubblicato proprio il 26 dicembre su ben 31 store digitali, tra cui i più famosi Spotify e Amazon Music. Si tratta sicuramente di un upgrade importante dal punto di vista della diffusione musicale per la Festa dei Gigli ma, ancora più importante, la tematica è di quelle forti e attuali. Scritta interamente in italiano, infatti, la canzone parla degli ultimi avvenimenti mondiali, dalla pandemia di Covid alla guerra in Ucraina, passando per gli sviluppi della millenaria Festa dei Gigli in questi difficili anni. Ecco la canzone (sugli store si potrà trovare con “Sound 27 feat. Enzo Marseglia”, ndr):

 

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *