Follia in Turchia: tifosi invadono il campo per picchiare i giocatori avversari

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News19 Marzo 20241 min

Attimi di follia in Turchia dove, al termine di una gara della massima serie di calcio, i tifosi locali hanno fatto invasione di campo per picchiare i calciatori avversari. E’ successo al termine di Trabzonspor-Fenerbache. La squadra di casa ha perso per 3-2 dopo un gol segnato all’87esimo minuto. Mentre i calciatori del Fenerbahçe festeggiavano la vittoria, i tifosi casalinghi sono scesi dagli spalti e si sono diretti verso i giocatori avversari. Ne è nata una zuffa con alcuni giocatori ospiti che hanno anche risposto fisicamente ai tifosi che li hanno presi a calci e pugni. Il personale di sicurezza ha poi aiutato i giocatori del Fenerbahce a percorrere il tunnel fino agli spogliatoi. Non è il primo caso di violenza nel calcio turco in questa stagione. Alcuni mesi fa, infatti, il presidente dell’Ankaragucu era stato arrestato per aver preso a pugni un arbitro al termine di una partita e la Federcalcio turca aveva sospeso brevemente il campionato. Ora il calcio turco deve fare ancora i conti con la violenza.

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

a2it.it

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.
Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.