Marigliano: scoperto cimitero illegale di auto

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News21 Marzo 20231 min

Nell’ ultima settimana nella periferia di Marigliano, al confine con Somma Vesuviana, stato segnalato un cimitero di veicoli rubati e cannibalizzati. La Polizia Locale si è portata sul posto ed ha accertato la presenza non solo di veicoli rubati ma anche completamente sventrati, oltre alla presenza di documenti di circolazione e targhe tutte riconducibili a veicoli oggetto di furto.

Dopo le prime restituzioni di veicoli rubati, tuttavia, è rimasta da consegnare un’ultima autovettura il cui telaio riconduceva ad un proprietario residente fuori Napoli. Ovviamente tutti i veicoli erano privi di targhe ed in questo ultimo caso privo anche del vano motore. Il proprietario del veicolo negava di aver subito il furto e dichiarava di detenere regolarmente il veicolo. La cosa insospettiva i caschi bianchi che facevano nascere indagini più approfondite. Il telaio del veicolo incriminato era stato alterato e punzonato per renderlo simile a quello del veicolo “pulito”. Inoltre il telaio era stato trasferito in un auto simile a quella originale per modello e marca. Il veicolo, alla fine, è stato posto sotto sequestro penale.

Un’indagine molto articolatadichiara il comandante Emiliano Nacarancora una volta condotta dagli agenti stagionali del comando che ci sta portando a setacciare i sistemi di videosorveglianza e a comprendere intrecci e legami anche con officine specializzate nel fare cannibalizzare i veicoli . Li prenderemo“.

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

a2it.it

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.
Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.