Nola, scandalo Movimento 5 Stelle: dopo mamma e figlio tra i candidati ci sono anche marito e moglie

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News28 Aprile 20141 min

Non si placano le polemiche sul Movimento 5 Stelle di Nola che, dopo la rottura con il gruppo degli attivisti che hanno deciso di dissociarsi e non presentarsi per le prossime elezioni comunali, subiscono le polemiche della città che li accusa di aver candidato nella loro lista genitori e figli e marito e moglie.

E’ il caso di Lorenzo Mattiello e Annalisa Schettino, marito e moglie, candidati alla carica di consigliere comunale nella lista dei grillini. Uno “scandalo” che si va ad aggiungere a quello della presenza di mamma e figlio: è il caso di Gelsomina Russo e Giulio Filippone, rispettivamente mamma e figlio.

di Redazione

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

a2it.it

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.
Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.