Quattro vittorie e due sconfitte: il punto sullo sport nolano del weekend

Dante Venanzio Mercogliano Dante Venanzio Mercogliano30 Gennaio 20235 min

Trasferta dolce per il Nola 1925 che torna con tre punti dal San Ciro di Portici: 2-4 il risultato finale. Pronti via e dopo quattro minuti bianconeri in vantaggio con un traversone di Sparacello che va sul palo e poi in rete. Portici che alza il baricentro e giunge alla conclusione parecchie volte, con la traversa di Di Gennaro con un tiro da fuori a Zizzania battuto. Nella ripresa mortifero uno-due del Nola: prima con un tiro da fuori di Piacente al minuto 49 e poi con la rete di Palmieri, al 54′, grazie ad un assist del subentrato Ndiaye che lo pesca libero in area. Ma i Bianconeri sullo 0-3 commettono la leggerezza di considerare la gara archiviata e subiscono il rientro del Portici: prima Filogamo segna dopo un batti e ribatti in area al 66′, poi Di Gennaro, 8 minuti più tardi, batte un colpevole Zizzania facendo passare la sfera tra le gambe del portiere. E proprio nel momento di maggior sforzo del Portici che il Nola si riaffaccia sornione, con Staiano che chiude la gara grazie ad un’azione personale icon una conclusione da fuori che il portiere locale non trattiene. A nulla valgono l’espulsione di Ndiaye (per una gomitata a gioco lontano) e i 7 minuti di recupero, il Nola tiene e porta a casa una vittoria che mancava da più di un mese, accorciando in classifica dalla zona playout e proiettandosi al meglio per la prossima sfida con l’Angri allo Sporting Club.

Pari casalingo per il Nola York in Prima Categoria che impatta sull’1-1 contro l’Orfri nonostante il vantaggio iniziale di Cappelluccio. Nolani comunque al terzo risultato utile consecutivo, in piena corsa per la salvezza diretta a -2 dall’Atlantis. E sarà proprio quest’ultima l’avversaria nel prossimo turno in un match che si preannuncerà estremamente combattuto.
Ottimo risultato nel Basket, con i cestisti del CAP Nola che vincono per 94-80 contro i pari livello della Virtus Curti al PalaMerliano. Di De Sena la maggioranza dei punti a referto a quota 26, seguito dai 19 di Caporaso, 16 di Ruotolo, 13 Schiavone, 11 Laurenzi, 5 Sangermano e 2 a testa di Guida e De Feo. CAP che, con i due punti conquistati, si porta a 10 punti in classifica della Serie C Silver e con la possibilità di conquistarne altri due nel prossimo turno quando farà visita al fanalino di coda C.S. Secondigliano.
Nola Città dei Gigli in versione double face con la sezione di Sitting Volley che fa due su due nella Pool Sud del Campionato Promozionale Italiano, battendo Elisa Pomigliano e Lysithea Taranto con una squadra mista maschile e femminile, mentre la squadra maschile di Volley perde per 3 set a 0 contro Amatori Padula (25-19, 25-18, 25-11) nella Seconda Divisione Campania.
Sconfitta anche per l’Alba Nolana nel Calcio a 5 Femminile per 6-0 contro la Gelbison, nel campionato di Serie C1/B.
Troppo ampio il divario tra le due formazioni, con le bianconere che restano sempre in fondo alla classifica con un solo punticino.

Prossimi appuntamenti

Calcio Serie D Girone G: Nola – Angri (5 febbraio)
Calcio Prima Categoria Girone D: Atlantis – Nola York (5 febbraio)
Basket Serie C Silver: C.S. Secondigliano – CAP Nola (5 febbraio)
Volley Prima Divisione Femminile: Nola Città dei Gigli – Volley World Crispino (5 febbraio)
Calcio a 5 Femminile Serie C1/B: Alba Nolana – Torella dei Lombardi (5 febbraio)

Classifiche

Calcio Serie D Girone G: Paganese 44, Sorrento 40, Palmese 36, Lupa Frascati 34, Cassino 32, Casertana, Arzachena e Real Monterotondo 31, Aprilia 26, Ilvamaddalena 25, Vis Artena 24, COS Sarrabus, Atletico Uri, Tivoli e Angri 23, Portici e Pomezia 22, Nola 19.
Calcio Prima Categoria Girone D: FC Marigliano 47, Boys Napoli Ponticelli 38, Visciano 37, K-Team Casalnuovo 32, Boschese 28, Scisciano 24, FC Casalnuovo 22, Casamarciano 21, Atlantis 20, Nola York 18, Orfri Calcio 17, Pol. San Giuseppe 16, Giove Academy 10, Viribus Unitis 7.
Basket Serie C Silver: Cava dei Tirreni BK, Step Back Caiazzo, Pol2000 Portici e Academy Potenza Basket 24, Basket Mugnano*, Cercola Basket e Basket Parete 22, San Michele Maddaloni 20, Sporting Portici 16, Pol. Agropoli* 14, Cestistica Ischia, Cestistica Sarnese e CAP Nola 10, Virtus Curti 8, Napoli BK Academy 4, C.S. Secondigliano 0.
*Gare in meno
Volley Prima Divisione Femminile Girone Bianco: Vittorio Alfieri Volley 24, Nola Città dei Gigli 22, Volley World Napoli 21, Dehordeck Villaricca 19, ASD Roccarainola 18, Minerva Medica Flyer 16, Volley World Crispino 15, APD Victoria Marano 13, BCC Napoli 12, Molinari Napoli 2, Elisa Volley Pomigliano 0.
Volley Seconda Divisione Maschile Girone Rosso: Pol. Gabbiano Procida 14, AD Polisportiva Cimitile 13, Amatori Padula 12, Nola Città dei Gigli 10, Volley Casa D’Or 7, ASD Nuova Vesuvio Volley 3, Edilizia Sartoriale Storm 1, Vittorio Alfieri Volley 0.
Calcio a 5 Femminile Serie C1/B: Meridiana Sport e Svago 30, Gelbison W5 21, Orgoglio Campano Barra 18, Wolves e Torella dei Lombardi W5 16, G.S. Herajon W e Aquilotti Irno W5 10, Atletico Sannio C5 7, Alba Nolana C5 1.
Dante Venanzio Mercogliano

Dante Venanzio Mercogliano

Classe 1987, Nolano doc. Paroliere della Festa dei Gigli, poeta, scrittore, istruttore in palestra. Calciofilo convinto, accanito sostenitore, in particolare, del Nola 1925 e di tutti gli sport che possano portare in alto il nome della città. Ama viaggiare, ascoltare musica Rock e impegnarsi nel sociale: "Per me il mondo deve essere un posto equo per tutti".

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

a2it.it

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.
Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.