Nola: arriva l’editore Rosario La Rossa de La Scugnizzeria di Scampia

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News26 Marzo 20191 min
L'evento dedicato a Rosario Esposito La Rossa a Nola

È divenuto ormai famoso per il suo impegno nel campo del sociale e della cultura. Rosario Esposito La Rossa, editore e scrittore, è ormai noto per aver creato “La Scugnizzeria” a Scampia. 140 mq dedicati ai giovani di Scampia, una libreria che lui ha definito “la base di spaccio dei libri“, parafrasando la triste realtà che vive il quartiere.

La Rossa, giovedì 28 marzo a partire dalle 18, sarà presente ad un incontro organizzato a Nola dalla libreria per bambini “Bibì e Cocò“, nel Corso Tommaso Vitale. Sarà presentato il suo libro “Eterni Secondi, sottotitolo “Perdere è un’avventura meravigliosa“. All’evento parteciperà anche Marianna De Stefano, blogger e fondatrice della libreria “Little Free Library” di Saviano.

La Rossa, per il suo impegno culturale e sociale a favore della rivalutazione di Scampia, nel 2016 ha ricevuto dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, il titolo di Cavaliere Ordine al merito della Repubblica Italiana. Ha fondato, inoltre, la casa editoriale “Marotta&Cafiero“, l’associazione Vo.di.Sca, è attivo nel campo teatrale, nel mondo dello sport ed è scrittore di diversi libri, grazie ai quali ha anche vinto il Premio Giancarlo Siani nel 2008. È cugino di Antonio Landieri, vittima innocente di camorra. Ha collaborato come editorialista per i quotidiani La Repubblica e Il Fatto Quotidiano. 

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

a2it.it

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.
Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.