HomeTag081news.it - omicidio tutti i tag - Zerottounonews.it

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/09/omicidio-pistola.jpg

Si torna a sparare in strada a Napoli e lo si fa senza paura di far rumore. Dopo i due agguati degli ultimi giorni al Rione Traiano ed a Ponticelli, le pistole hanno sparato anche a Miano. A morire, nel terzo agguato in due giorni, è stato Pasquale Angellotti, il cui cadavere è stato trovato nell’auto. A riferirlo è il Corriere del Mezzogiorno. Secondo il quotidiano, questo sarebbe un omicidio importante dato che la vittima...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/04/carabinieri.jpg

Una lite per futili motivi, una parola di troppo e poi il raid punitivo. Sarebbe morto così Luigi Izzo, barbiere 38enne di Castel Volturno, davanti agli occhi della moglie e della suocera. A parlarne è Il Mattino che riporta come siano stati già fermati due uomini, padre e figlio, accusati dell’omicidio. Secondo una prima ricostruzione, il fratello della vittima avrebbe avuto una lite per futili motivi in un bar. Izzo avrebbe difeso il fratello e...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/05/ambulanza-30542.660x368.jpg

Tragedia in centro a Genova. Nelle scorse ore è morto un 41enne sudamericano ucciso da una freccia scoccata da un balcone. Secondo quanto riferito da l’ANSA, a scoccare il dardo sarebbe stato un artigiano 63enne originario di Varese appassionato di frecce e archi. L’uomo, infastidito dal baccano provocato da una lite tra la vittima ed un connazionale, avrebbe più volte richiamato i due all’ordine ma, per tutta risposta, avrebbe ricevuto insulti. A quel punto il...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/04/carabinieri.jpg

Un brigadiere dei carabinieri, Antonio Milia, ha ucciso nelle scorse ore il suo comandante, Doriano Furceri, e poi si è asserragliato nella loro stessa caserma, ad Asso (Como). L’uomo, dopo alcune ore, è stato arrestato dai colleghi che hanno assaltato la caserma con un blitz ma è riuscito a ferire un militare del GIS colpendolo al ginocchio. Secondo quanto riferito da TG COM 24, il militare ha tenuto in ostaggio le persone in caserma per...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/10/pistola-omicidio-spari-1.jpg

Si torna a sparare in strada a Napoli e provincia. Nella scorsa serata è morto assassinato un 22enne nei pressi di un parcheggio di un locale commerciale a Volla, alle porte della città partenopea. Secondo quanto riferito da l’ANSA a morire è stato Alessio Bossis, ritenuto vicino al clan De Luca Bossa, condannato a 8 anni di reclusione in primo grado due anni fa dopo una “stesa” in Piazza Trieste e Trento a Napoli. Bossis...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/08/233609866_4958686430861573_8287100896560888175_n-1280x720.jpg

Ennesima violenza in Afghanistan perpetrata dai Talebani. Secondo una denuncia rilasciata al tabloid inglese Metro, un ragazzo di 22 anni omosessuale sarebbe stato torturato e ucciso. Secondo quanto riportato da Fanpage, si tratterebbe dello studente di medicina Hamed Sabouri. Il ragazzo sarebbe stato fermato ad un posto di blocco, imprigionato, torturato per tre giorni e ucciso. Anche il partner, in precedenza, era stato già arrestato e torturato diverse volte ma era sempre riuscito a scampare...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/10/20221008_020047.jpg

Gli agenti del Commissariato San Ferdinando e del Reparto Prevenzione Crimine Campania hanno rintracciato e arrestato, in via Caracciolo a Napoli, un 63enne napoletano in esecuzione di un provvedimento per la carcerazione emesso il 18 maggio 2020 dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Napoli – Ufficio Esecuzioni Penali, dovendo espiare la pena residua di 11 anni, 9 mesi e 24 giorni di reclusione per omicidio aggravato, commesso a Napoli nel settembre...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/06/Nucleo-Operativo-Radiomobile-dei-Carabinieri-737x415-1.jpg

Per l’omicidio del professore Marcello Toscano della scuola Marino-Guarano di Melito, in provincia di Napoli, c’è stato un fermo subito dopo la scoperta del corpo. A rivelarlo è Il Mattino che parla del fermo di un collaboratore scolastico 54enne della stessa scuola. Secondo il quotidiano napoletano sarebbero state trovate tracce di sangue in un locale a scuola, a casa e sugli indumenti e le immagini di videosorveglianza aiuterebbero ad incastrare l’uomo. Ancora poco chiaro il...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/04/carabinieri.jpg

Un tremendo omicidio ha sconvolto la provincia di Napoli. A Melito, nella scuola Marino-Guarano, è stato ucciso il 64enne Marcello Toscano. Secondo Il Corriere del Mezzogiorno, il docente di sostegno sarebbe stato ritrovato in un cespuglio della scuola con ferite da taglio. Toscano è uscito per andare a scuola ma non è tornato, la sua auto era ancora parcheggiata lì e i figli si sono prima insospettiti e poi hanno fatto la tragica scoperta. Secondo...