Avellino: al Circolo della Stampa arriva “L’isola che c’è”

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News30 Aprile 20242 min

Continua il viaggio promozionale del libro L’Isola che c’è, edito da Edizioni Il Papavero. Dopo la vittoria del Premio Candelaio Junior 2024, insignito lo scorso 7 marzo a Nola dall’Associazione PassePartout di Nola al Museo Archeologico, la scrittrice, musicista e insegnante savianese Filomena Carrella, incontrerà il pubblico nella bellissima cornice del Circolo della Stampa di Avellino sabato 4 maggio alle ore 18. Il Premio Candelaio Junior, giunto alla sua nona edizione, è un omaggio alla memoria di Giordano Bruno, filosofo, scrittore e pensatore del Rinascimento, nativo proprio di Nola. Bruno è stato un pioniere del libero pensiero e della conoscenza, e il premio che porta il suo nome mira a promuovere gli ideali di libertà intellettuale e creatività, che sono alla base della sua eredità.

“L’Isola che c’è – commenta l’autrice non è solo una favola per ragazzi, ma è una dichiarazione d’amore per la  natura, per la sensibilità ambientale e animale. E’ una storia di fantasia che però riguarda tutti noi, adulti compresi, troppo distratti e spesso troppo lontani dalla bellezza che solo la natura incontaminata, l’amicizia e la gentilezza possono donare. Il tutto è ambientato nella bellissima isola di Filicudi, in Sicilia, mio luogo del cuore“.

A rendere speciale la presentazione, la presenza di colleghi e colleghe, amanti della cultura e dei libri. Con lei ci saranno Anna Maria Silvestro (Presidente Associazione Passepartout), la giornalista de Il Mattino Carmela Maietta, che modererà l’incontro, la giornalista de Il Corriere dell’Irpinia, Floriana Guerriero, il saggista Ettore Donadio, la libraia storica e socia fondatrice dell’associazione Passepartout, Rosa Barone, l’editore con Il Papavero Edizioni, Martina Bruno, e infine, ma non per importanza, l’attore e scrittore Gennaro Caliendo, che leggerà alcuni passi del libro, e il violoncellista Vladimiro Kocaqi che provvederà a colorare con la sua musica l’incontro.

Sono davvero felice ed onorata di presentare il mio libro in un luogo così importante per me, in quanto giornalista, e per la città di Avellino. Ringrazio vivamente tutte le persone che hanno reso possibile questo incontrocommenta l’autriceL’invito per partecipare alla giornata è aperto tutti,amanti della letteratura per ragazzi e della cultura in generale, che celebra non solo il talento di Filomena Carrella, ma anche la bellezza della natura e la bellezza di condividere pensieri ed emozioni attraverso questi incontri“.

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

a2it.it

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.
Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.