Ritorna il campionato di calcio in Ucraina: rifugi anti-bombe negli stadi

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News1 Settembre 20221 min

E’ ripreso il campionato di calcio in Ucraina ma, a causa della guerra, sono stati posizionati dei rifugi anti-bombe negli stadi. A raccontare la situazione è Sky Sport. Le partite dovrebbero giocarsi tra l’ovest dell’Ucraina e la Polonia. Proprio secondo il famoso network sportivo, già durante una partita c’è stato un’allarme bombardamento. È successo durante il match tra Rukh Lviv e Metalist Kharkiv in Premier League ucraina. La gara è durata 4 ore e 27 minuti dopo essere stato ripetutamente interrotto dalle sirene dell’allarme aereo. La partita si è conclusa con la vittoria del Metalist, dopo che i calciatori hanno passato circa 145 minuti nel rifugio antiaereo. Le ultime immagini di gara, in ogni caso, sono state istantanee di felicità e di distensione pubblicate sui profili del Metalist.

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

a2it.it

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.
Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.