HomeTag081news.it - ucraina tutti i tag - Zerottounonews.it

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/07/grano.jpg

Si sblocca finalmente la crisi del grano scoppiata col conflitto ucraino. Ad annunciare ufficialmente la firma dell’accordo, il primo tra Ucraina e Russia dall’inizio della guerra, è stato l’ufficio del presidente turco Recep Tayyip Erdogan, mediatore dell’intesa. Appare così sconfitto lo spettro della carestia globale con lo sblocco di oltre 20 milioni di tonnellate di grano e il ribasso dei prezzi. La ripartenza delle esportazioni attraverso il Mar Nero consentirà di recuperare il fabbisogno di grano per...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/06/draghi-1280x720.jpeg

“C’è una fondamentale differenza tra due punti di vista. In base al primo punto di vista, che è quello mio sostanzialmente, l’Ucraina si deve difendere. Le sanzioni, l’invio di armi servono a questo. L’altro punto di vista è diverso: ‘l’Ucraina non si deve difendere, non dobbiamo fare le sanzioni e non dobbiamo mandare le armi. La Russia è troppo forte, perché combatterla. Lasciamola entrare, lasciamo che l’Ucraina si sottometta, dopotutto cosa vogliono questi’“. Lo ha...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/06/draghi-ucraina-1280x720.jpg

“Zelensky è pronto. Ho parlato anche con Putin due-tre settimane fa su questo. Faccio un passo indietro. Quello che occorre fare è molto complesso: assicurare l’uscita delle navi dai porti ucraini, sminare i porti ucraini, custodire l’uscita di queste navi da parte di Paesi terzi in maniera tale che questo non diventi un pretesto per le navi russe più entrare e attaccare l’Ucraina. Vari Paesi si sono offerti per alcuni di questi compiti. Chiaramente l’unica...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/11/foto-scritta-GDF-1.jpg

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Caserta, previa autorizzazione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, ha devoluto in beneficenza 30 paia di scarpe, sequestrate in San Nicola la Strada (CE) nel corso di mirata attività di polizia giudiziaria posta in essere a contrasto del fenomeno della contraffazione. Si tratta di calzature di ottima fattura, nuove e mai indossate prima, che grazie alla proficua sinergia instaurata tra il...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/10/papa-francesco-1280x720.jpg

La crisi del grano ora in fa paura all’Europa. Tonnellate di grano vengono bloccate in Ucraina per via del conflitto e la Russia continua a prendere di mira città portuali. Una situazione che fa paura anche al Papa che ha affermato di recente: “Per favore, non si usi il grano, alimento di base, come arma di guerra“. “C’è molta preoccupazione il blocco dell’esportazione del grano dall’Ucraina. Da questi flussi dipendono le vite di milioni di...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/05/DSC0829.jpg

Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha avuto una conversazione telefonica con il Presidente della Federazione Russa, Vladimir Putin. Il colloquio si è incentrato sugli sviluppi della situazione in Ucraina e sugli sforzi per trovare una soluzione condivisa alla crisi alimentare in atto e alle sue gravi ripercussioni sui Paesi più poveri del mondo. Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha avuto poi una nuova conversazione telefonica, questa volta con il Presidente dell’Ucraina, Volodymyr Zelensky....

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/05/camion-pompieri-ucraina-italia-1280x720.jpg

Continua l’impegno dell’Italia in favore dell’Ucraina. Il Governo italiano ha infatti donato 45 camion dei pompieri all’Ucraina. L’attrezzatura è arrivata presso l’hub logistico dell’Unione Europea in Slovacchia, da dove poi è partita per l’Ucraina. La consegna è coordinata e co-finanziata dal meccanismo di protezione civile europeo. L’annuncio è arrivato direttamente dalla Commissione Europea. Questi veicoli saranno distribuiti tra le guarnigioni del Servizio di emergenza statale dell’Ucraina e serviranno come soccorritori ucraini al posto dell’equipaggiamento bombardato.

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/05/gasolio-gdf-napoli-ucraina-1280x720.jpg

Nei giorni scorsi, i militari del Reparto Operativo Aeronavale di Napoli hanno donato alla Croce Rossa provinciale un ingente quantitativo di carburante sequestrato nel corso di un’attività di polizia demaniale all’interno del porto della città partenopea. Nello specifico, si tratta di 750 litri di gasolio intercettati dai finanzieri della Stazione Navale nel corso di mirati controlli del territorio riconducibili al considerevole aumento del prezzo che ha caratterizzato il settore dei carbolubrificanti. A seguito dell’autorizzazione concessa...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/05/Screenshot-2022-05-12-18.45.19.png

Serena, con il piccolo Gleb mano nella mano. Si presenta così Marina nel centro Elim di Somma Vesuviana quando andiamo a conoscerla per farci raccontare la sua storia, aiutati da Anna, mediatrice culturale anche lei in fuga dalla guerra, che ci aiuta con la traduzione. Operatrice della Caritas, è scappata dalla guerra in Ucraina ed è stata accolta proprio dalla Caritas italiana. Proprio qui, in Italia, ha trovato anche sostegno per il figlioletto, malato di...