HomeCategory081news.it - tutte le notizie sull' Amministrazione Politica -

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/06/Screenshot_2022-06-24-13-36-49-98_a23b203fd3aafc6dcb84e438dda678b6.jpg

A Napoli si è riunita la Consulta delle Elette per discutere delle attività amministrative e sociali in riferimento alla parità di genere. “Lavorare per informare le donne in tutte le Municipalità ed uniformare Statuto ed Regolamenti del Comune ai principi delle pari opportunità. Lavorare nelle scuole, attraverso i media e in tutti i settori che influenzano le convinzioni, i valori e la percezione della realtà delle persone e sono quindi decisivi per cambiare gli atteggiamenti...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/07/comune-di-nola.jpg

E’ stata nelle ultime ore firmata la prima ordinanza sindacale dell’era Buonauro a Nola. Il neo sindaco Carlo Buonauro ha infatti firmato un provvedimento restrittivo in riferimento agli eventi clou del Giugno Nolano. Stop alle cene per il famoso Venerdì delle Cene del 24 giugno, almeno per quelle in pubblico. Il sindaco, rilevato che durante queste serata c’è un grosso afflusso di persone con ricadute sulla viabilità e sull’ordine pubblico, ha deciso di sospendere tutte...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/06/IMG20220621125831-1280x720.jpg

Il sindaco Carlo Buonauro si è da poco insediato alla guida del Comune di Nola, tra gli ultimi atti della struttura commissariale però c’è il passaggio della Chiesa dei Santi Apostoli dalla gestione comunale a quella della Curia. Nella deliberazione commissariale del 10 maggio scorso, infatti, viene segnalato che alla base del procedimento viene tenuto conto che: “la chiesa dei Santi Apostoli o chiesa dei Morti, sita nel centro storico di Nola, via San Felice,...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/06/mascherine-covid.jpg

Il Governo ha varato un nuovo decreto in termini di sviluppo delle infrastrutture e di sostegno alle imprese. All’interno anche nuove regole sulle mascherine. In particolare, adesso l’uso dei DPI sarà obbligatorio (e fino al 30 settembre 2022) sui mezzi pubblici di trasporto (esclusi gli aerei), nelle Rsa e nelle strutture sanitarie. Cade quindi l’obbligo per molti luoghi di aggregazione dove finora era ancora previsto, come ad esempio cinema e teatri. Resiste, almeno fino al...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/06/285834800_575857750565044_3549573755136574596_n.jpg

“La Regione Campania garantirà il rimpatrio della salma di Rahhal Amarri, il 42enne di origine marocchina bagnino del Lido dei Gabbiani, morto a Castel Volturno dopo aver salvato due ragazzi che rischiavano di annegare. Sono state già avviate le procedure burocratiche per il trasferimento della salma e ogni supporto necessario, non appena saranno completati gli accertamenti legali del caso“. Lo hanno comunicato sia la Regione che il Presidente De Luca.

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/06/Screenshot_2022-06-08-19-26-18-45_a23b203fd3aafc6dcb84e438dda678b6.jpg

Sottoscritto, assieme al Ministro per il Sud, Mara Carfagna, a Caivano, alla presenza di Padre Maurizio Patriciello, un contratto di circa 2 milioni per realizzare a Camposono “Interventi di riqualificazione ambientale con il controllo del territorio, mirato ad eliminare l’abbandono dei rifiuti e l’accensione dei roghi”. Lo ha comunicato il sindaco Francesco Barbato allegando il documento in cui il Ministro si impegna ad attivarsi per recepire i fondi e inviarli al Comune. “Sin dal 25...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/06/bergamo-piu-controlli-la-sera-e-stop-agli-alcolici-in-strada-dalle-18_53499fc2-d651-11eb-b20e-d5650c16dd7d_900_566.jpg

Giro di vite sulla movida a Nola. La struttura commissariale ha infatti disposto una ordinanza molto stringente su vendita di alcolici e chiusura dei locali. Il tutto, si legge, “a seguito del venir meno delle restrizioni legate all’emergenza pandemica , nel territorio comunale si è registrata, soprattutto nei giorni di fine settimana, una preoccupante diffusione di taluni fenomeni connessi alla cosiddetta movida notturna, con conseguenti negativi effetti sulla quiete pubblica e sulla tranquillità dei residenti“....

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/06/dad.jpg

Le ordinanze sul prosieguo della DaD durante la pandemia in Campania, nonostante i ricorsi di associazioni di genitori, erano legittime. Lo ha riferito il governatore De Luca, citando la sentenza ufficiale del Consiglio di Stato: “Non è stato, quindi, compromesso il diritto allo studio ma ne è stata prevista una modalità alternativa, che meglio si conciliasse con la gravissima crisi pandemica mondiale in una ottica di equilibrata ponderazione di contrapposti interessi, a salvaguardia del primario...