HomeCategory081news.it - tutte le notizie sul territorio dell' Agro Nolano

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/10/polveri-sottili-filtri-airplast.jpg

L’Associaizone ISDE Medici per l’Ambiente accende nuovamente i fari sulla questione ambientale in Campania e, in particolare nel Nolano. Nell’Agro, infatti, gli indici di rischio mortalità sono i più alti in assoluto. Ad affermarlo sono, in un comunicato stampa, i dottori Antonio Marfella, Pasquale Ruffolo, Luigi Costanzo, Gennaro Esposito e Gaetano Rivezzi. “In occasione e quale presentazione del Convegno del primo ottobre 2022, presso l’Ordine dei Medici di Napoli su Ambiente e salute – fanno...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/09/Forestali-02.09.2022-1280x720.jpg

Continuano le operazioni dei Carabinieri forestali volte al contrasto dei reati ambientali. I militari hanno effettuato dei servizi a largo nei comuni di Palma Campania e Tufino. Nel primo comune a nord di Napoli i militari hanno accertato la presenza di uno stoccaggio di rifiuti speciali pari a circa 20 metri cubi in un’area di 1.400 metri quadrati. I Carabinieri hanno appurato che quei rifiuti provenissero da una società gestita da un 25enne del posto....

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/08/c989a7ee-bca2-40fc-905e-b1ee656838d1-1280x720.jpg

A Nola parte CO.N.CI., il consorzio che mira a valorizzare il nocciolo del Nolano, uno dei più buoni e importanti del settore. Nelle scorse ora la firma dinanzi al notaio. Neo presidente è Andrea Caliendo, mentre tra i soci fondatori ci sono già diverse personalità di Nola del settore agroalimentare, tra cui Luigi Sepe e il giovane agronomo Antonio Napolitano. Tanti gli obiettivi del nuovo consorzio: valorizzazione, collaborazione tra i consorziati, protezione del marchio, consulenza...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/04/GDF-117.jpg

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli ha dato esecuzione a un decreto di sequestro preventivo finalizzato alla confisca emesso dal Tribunale di Nola per un importo complessivo di 4.646.039,14 euro nei confronti di una società operante nell’area nolana, attiva nel settore del commercio all’ingrosso di elettrodomestici ed elettronica. L’adozione del provvedimento è scaturita da una minuziosa attività eseguita dai militari del Gruppo di Nola e coordinata dalla locale Procura della Repubblica, a...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/08/gori.jpg

Il Consiglio di Distretto Sarnese Vesuviano dell’Ente Idrico Campano è chiamato a esprimersi nuovamente sulle tariffe Gori. Tariffe che possono e devono essere diminuite, visto che da anni sono di gran lunga le più alte della regione e tra le più salate d’Italia, e che già nell’anno in corso hanno subito un rincaro del 2,4% e che potrebbero averne altri ancora più significativi, andando a incidere su una lunga serie di aumenti record, considerato che...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/10/vaccini.jpg

L’ASL NA 3 Sud, che raccoglie comuni del Nolano e del Vesuviano, ha comunicato che, a partire dal 30 luglio, tutti coloro che intendessero ricevere la seconda dose booster (quarta dose) del vaccino anticovid-19 possono prenotarsi tramite il sito web https://opendayvaccini.soresa.it e scegliere giorno data e luogo dell’appuntamento. Per i non vaccinati o per quanti fossero indietro con il calendario vaccinale (prima, seconda e terza dose) l’accesso è diretto presso i punti vaccinali della Asl...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/07/civico-97.jpg

Dopo Alibi di Smoking, Darsena e Lividi, i Civico 97 provano ancora a lasciare il loro zampino nella scena musicale con il loro quarto singolo “Parlami adesso“. Questo brano racconta una storia fatta di silenzi e di conseguenza di incomunicabilità, anche di rimpianto, tutti elementi che poi vanno a confluire in una forte voglia di riscatto. Si tratta quindi di un viaggio attraverso ricordi e sensazioni che però generano una forte unione, piuttosto che una...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/07/a991794e-1c39-4536-982d-949d1f44ae84-1280x720.jpeg

Il dato è di quelli che impongono più di una riflessione: in Italia solo il 15% delle donne denuncia gli abusi prima di essere uccisa e chi lo fa, spesso, non è adeguatamente protetta. E’ da questi presupposti che prende vita la rete istituzionale contro la violenza di genere, tessuta dai sindaci dell’Ambito sociale N23, di cui Nola è capofila. L’obiettivo è, da un lato, far emergere gli episodi di violenza spesso sottaciuti per paura,...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/07/comune-di-nola.jpg

“Contro ogni violenza, facciamo rete“. Nasce nel Nolano una rete territoriale di contrasto alla violenza di genere. Si tratta di un modello innovativo di collaborazione istituzionale promosso dall’Ambito N23 del quale fanno parte 14 Comuni con Nola capofila. Ad aderire alla rete, attraverso la firma del protocollo, saranno: il sindaco di Nola Carlo Buonauro, che è anche presidente del coordinamento istituzionale dell’Ambito N23, il coordinatore dell’ufficio di Piano dell’Ambito N23, Giuseppe Bonino, il questore di...