Avella: Nicola Mariconda porta in scena Dario Fo

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News28 Gennaio 20232 min

Domenica 29 gennaio 2023 alle ore 20:00 al Teatro Domenico Biancardi Avella andrà in scena ‘O MISTERO BUFFO di Dario Fo e Franca Rame; Versione in dialetto napoletano di e con Nicola Mariconda con la produzione di Vernicefresca Teatro e La Bottega del Sottoscala. Nicola Mariconda traduce, servendosi di altri dialetti (dialetto campano e lombardo/veneto), tre testi tratti da Mistero Buffo di Dario Fo. Le tre giullarate sono: La Nascita Del Giullare –  Il Cieco e lo Storpio –  Il Primo Miracolo di Gesù Bambino.   

“Questo progetto nasce dall’esigenza di comunicare un messaggio: essere liberi e combattere l’abuso di potere – dichiara Nicola Mariconda autore dell’adattamento della celebre opera di Fo – Il Mistero Buffo di Dario Fo, incarna in pieno questa esigenza”.    

“Ho provato a pensare a due cose mentre giocavo a tradurre: La prima è di non scadere nell’imitazione di Dario Fo. È impossibile cercare di fare Mistero Buffo come lo faceva lui. Sembrerebbe voler imitare Fo, e in un certo senso, scimmiottare la sua opera – afferma Mariconda – La seconda è cercare di fare mio quel suo linguaggio usando il dialetto che più mi appartiene, il dialetto campano. Ho provato ad usare le assonanze e i suoni di molti dialetti campani: a partire da quello Irpino arcaico, andando a quello del napoletano e del casertano alternandole con altri suoni e linguaggi. Il lavoro di traduzione è stato molto complicato. Ho cercato di essere molto sereno e naturale e non artificioso. La potenza di Mistero Buffo è nel messaggio che comunica e nella forza delle parole, che suscitano immaginazione e creatività in chi ascolta”.

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

a2it.it

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.
Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.