Il “Mese di Marte” si presenta con tanti appuntamenti: ecco i migliori eventi del mese tra Napoli e Avellino

Annachiara De Fazio Annachiara De Fazio2 Marzo 20235 min

Marzo è il terzo mese dell’anno, il suo nome nome deriva dal latino «Martius», in riferimento al fatto che il mese fosse dedicato al dio romano Marte: alla divinità erano attribuiti il raccolto primaverile e la guerra. Infatti Marzo è il mese della rinascita perché la natura rifiorisce.

Tante saranno le iniziative che coinvolgeranno il nostro territorio. Numerosi saranno gli appuntamenti teatrali. Cominciamo dall’area napoletana dove numerosi sono gli appuntamenti in programma.

Il 4 marzo 2023, presso la chiesetta di Santa Luciella ai Librai, ci saranno tre visite guidate speciali durante le quali si uniranno luogo, musica e danza contemporanea grazie alla collaborazione dell’associazione Respiriamo Arte. Le visite saranno accompagnate da musica e danza contemporanea modellata dal luogo e dalla sua tradizione. Per Respiriamo Arte queste visite rappresentano una sfida. Le figure della danza contemporanea non facilmente catturano l’interesse delle persone forse perché non rappresentano un linguaggio performativo  facile da comprendere eppure le movenze delle due danzatrici faranno immergere, ancor più, gli spettatori, in un’atmosfera antica. Le visite sono programmate per le ore 18.00/19.00/20.00, hanno un costo di 10€; per info e prenotazione obbligatoria: respiriamoarte@gmail.com/3314209045.

Come ogni prima domenica del mese non dimenticate i numerosi appuntamenti presso i luoghi simbolo della città che saranno visitabili gratuitamente. L’elenco completo è disponibile sul sito cultura.gov.it/domenicalmuseo. Informazioni e modalità di accesso, invece, sono visionabili sui siti dei singoli istituti. I monumenti di solito rispettano gli orari di apertura al pubblico.

Per i più golosi ci sarà, inoltre, con il Patrocinio del Comune di Pozzuoli, dal 3 al 5 Marzo, assieme ai Maestri Cioccolatieri dell’Associazione “Choco Amore”, la “Festa del Cioccolato” con tante prelibatezze proposte in varie ricette regionali, eccellenze del nostro artigianato dolciario, dal gianduiotto piemontese al particolarissimo cioccolato di Modica, apprezzate in tutto il Mondo. La Festa del Cioccolato offre anche divertimento e cultura con l’allestimento di laboratori didattici condotti da Maestri Cioccolatieri esperti del settore. Nel corso delle mattine del venerdì e del sabato è prevista la partecipazione degli alunni delle scuole elementari e medie che prenderanno parte all’iniziativa. Nelle tre giornate si potrà assistere ai laboratori sul cioccolato e i bambini potranno parteciparvi gratuitamente; per partecipare basta prenotarsi sul sito alla pagina: Prenotazione laboratori – Feste del cioccolato.

Passiamo all’area avellinese. A Baiano, in collaborazione con la Compagnia Stabile della Associazione MELA, torna in scena una divertentissima commedia di Franco Pinelli dal titolo “Medico su misura”. L’appuntamento è previsto venerdì 3 e sabato 4 marzo, alle ore 20,30, e domenica 5 marzo, alle 18,30, presso il cineteatro “Colosseo”, in via G. Marconi. Per info e prenotazioni: 3887747512 – 3282888577 – 3928827583.

Da non perdere la stagione della lirica, in onore dei 100 anni di Maria Callas, presso la Sala delle Arti a Manocalzati con la direzione artistica di Nadia Testa. Ecco gli appuntamenti di marzo: sabato 4 marzo alle ore 17 omaggio alle Donne attraverso un reading musicale dal titolo “Donne in rinascita” a cura del duo pianistico a 4 mani formato da Diana Nocchiero e Vera Lizzio, e la voce recitante di Alessandro Sparacino. Non solo musica ma anche libri per la Festa della donna: interverrà all’evento la Dottoressa Maria Grazia Cataldi con le sue “Creature da palcoscenico”. Domenica 5 marzo alle ore 11.30 Matinée musicale con aperitivo con il Trio Caruso in Opera e Romanze: Annalisa D’Agosto, soprano; Achille Del Giudice, tenore; Paolo Scibilia, pianoforte ci proporranno romanze di Tosti, arie d’opera di Puccini, Bellini e Verdi, canzoni quali Torna a Surriento, O Sole mio, ecc. Venerdì 24 marzo alle ore 17,00 caffè concerto con il Duo Bolling: il flautista Paolo Zampini, accompagnato dal pianoforte di Primo Oliva, oltre a brani di repertorio di Bolling, proporrà un omaggio ad Ennio Morricone con brani quali C’era una volta il west, Nuovo cinema Paradiso, C’era una volta in America e Gabriel’s oboe da Missione. Domenica 26 marzo, ore 11.30 Matinée musicale con aperitivo insieme a Giuseppe Nova, flauto e Alessandra Targa, arpa. Il concerto dal titolo “Jeau d’eau et d’amour” proporrà brani tratti dalla Norma di Bellini, dalla Carmen di Bizet, oltre a classici di Donizetti, Mozart e Tulou.

Ad Avellino, presso il Cinema Teatro Partenio in collaborazione con Zia Lidia Social Club e Kinetta, verrà proiettato il film Viking di Stéphane Lafleur. Viking è un insolito film di fantascienza, in cui fantasia e finzione passano in secondo piano rispetto ai misteri della psiche umana. Stéphane Lafleur, già autore di Continental, un film sans fusil En terrains connus (Premio della giuria ecumenica alla Berlinale 2011) e di Tu dors Nicole (selezionato alla Quinzaine des Réalisateurs nel 2014), porta in scena una commedia drammatica con protagonisti cinque volontari reclutati da un centro spaziale per formare una squadra sulla Terra che si occupi a distanza dei problemi interpersonali di cinque astronauti in missione su Marte.

Non esitate a partecipare e a scegliere l’evento che fa più al caso vostro!

Annachiara De Fazio

Annachiara De Fazio

Classe 1996, irpina, laureata in Lettere nel settembre 2018 all’università degli Studi di Salerno e nel 2020 in Filologia Moderna. Ama viaggiare e leggere.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

a2it.it

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.
Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.