Palma Campania, il 9 giugno nasce l’Alleanza Slow Food

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News6 Giugno 20141 min

Lunedì 9 giugno alle ore 15,00 presso la Sala Consiliare del Comune di Palma Campania prenderanno il via i lavori per la costituzione dell’Alleanza Slow Food tra produttori, ristoratori ed esercenti del settore agroalimentare presenti sul territorio comunale palmese.
La rete, ideata dal Comune di Palma Campania, dall’Associazione Slow Food Campania con la locale Condotta dell’Agro Nolano e da Confcommercio Palma Campania, avrà l’obiettivo di rafforzare l’identità delle produzioni locali e delle proposte del settore “food”, restituendo i primi risultati nell’ambito dell’edizione 2014 della Festa delle Tradizioni Contadine Palmesi in programma a ottobre.
All’incontro parteciperanno il Sindaco di Palma Campania, Vincenzo Carbone; l’Assessore alle Attività Produttive del Comune di Palma Campania, Nello Donnarumma; il Presidente di Confcommercio Palma Campania, Antonio Mattiello; Gianna De Lucia, in rappresentanza della Segreteria Regionale di Slow Food Campania; Gianluca Napolitano, Fiduciario Slow Food Agro Nolano.
Nel corso dell’appuntamento saranno proposti il Disciplinare dell’Alleanza e il piano di comunicazione nel quale saranno coinvolti quanti decideranno di aderire alla rete. L’incontro ha inoltre la volontà di censire la biodiversità del territorio e raccogliere informazioni su quanto già posto in essere da ristoratori, bar, pub, pizzerie, pasticcerie e gastronomie al fine di valorizzarla.

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

a2it.it

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.
Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.