HomeTag081news.it - disagi tutti i tag - Zerottounonews.it

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/10/de-luca-immunizzazione.png

“Il piano ferie estivo di medici e infermieri, sommato al fatto che molti sono positivi al Covid, pone dei problemi, in alcuni casi drammatici, di personale nelle strutture sanitarie“. Lo ha detto il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, nella sua diretta social. “L’ultima scempiaggine arriva dal Comune di Battipaglia sul personale medico (dichiarazioni della Lega sui disagi provocati dall’ospedale cittadino, ndr) – ha continuato De Luca – Il Governo Regionale non aveva approvato il...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/05/schianomicheleaula-1-1140x720.jpg

“Corse soppresse, treni in ritardo, utenti in attesa al sole, dipendenti scontenti. Quello che sta succedendo in questi giorni all’Eav è terrificante. Un servizio sempre più scadente e una gestione sempre più in difficoltà. Alla prova dei fatti le tante parole e i proclami della dirigenza sono svanite come i tanti treni in difficoltà ogni giorno e i conflitti tra i vertici aziendali e sindacati sono la prova provata che siamo oltre ogni ragionevole e...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/06/Screenshot_2022-06-04-13-48-16-71_92460851df6f172a4592fca41cc2d2e6.jpg

“A seguito della fine della fase emergenziale legata al Covid-19, ci aspettavamo che l’EAV rinforzasse i presidi di stazioni e fermate, atteso l’aumento del numero dei viaggiatori e, fiduciosi che le assunzioni effettuate in questo ultimo biennio potessero permettere la fine della fase “emergenziale ferroviaria” dovuta alla cronica carenza di personale“. Lo scrive il sindacato ORSA in una lettera di denuncia presentata al prefetto di Napoli e diffusa alla stampa. Riscontriamo invece che l’EAV con...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/01/asl-napoli-3-sud.jpg

Una bella gatta da pelare per l’ASL NA 3 Sud che negli ultimi giorni ha dovuto fronteggiare un forte attacco hacker ai suoi sistemi. Bersaglio dei cybercriminali, infatti, sono stati i server dell’ASL che da Castellammare di Stabia gestiscono in pratica tutti i flussi lavorativi del vasto territorio sotto la giurisdizione sanitaria NA 3 Sud (56 Comuni, da Nola a Sorrento, ndr). Già l’8 gennaio, infatti, l’azienda sanitaria è stata costretta a scusarsi con gli...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/07/disabili-persone-con-disabilita-mare.jpg

“Malgrado la voglia di libertà, di tornare a godere degli spazi aperti o di ritrovarsi in qualche luogo di divertimento dopo un lungo anno di pandemia, nel 2021, in Italia, alle persone con disabilità è ancora negato il diritto di potersi prenotare una vacanza“. Comincia così il grido di rabbia di Gianluca di Matola, scrittore e attivista politico di Sant’Anastasia, in provincia di Napoli, affetto da diverse patologie che lo costringono ad una vita in...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/04/Immagine-2021-04-26-123946-1280x720.jpg

Giovanni De Luca, presidente UILDM sezione Cicciano ci mostra quanto sia difficile per le persone disabilità vaccinarsi poichè è pressochè assente l’assistenza domiciliare. La vita per loro è diventata più dura con la pandemia, gli assegni e i progetti sono bloccati e il rischio di contrarre il virus e morire è ancora alto. Servizio a cura di Nello Cassese, riprese di Nicola Velotti:  

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/04/Immagine-2021-04-22-204155-1280x682.jpg

“Ho dovuto chiedere io di vaccinarmi, nessuno mi chiamava, sono un soggetto molto fragile eppure nessuno aveva pensato a me perchè il mio medico di base non aveva voluto prenotarmi. Sono dovuto andare al centro vaccinale di persona, tra mille difficoltà. In tutto questo mia moglie non viene ancora chiamata e sono ancora in pericolo nonostante il vaccino”. E’ la denuncia di Gianluca Di Matola, 43enne scrittore della provincia di Napoli, raccontata da Nello Cassese:...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2017/04/unisa-radiobussola24.jpg

La situazione dei disservizi nel circuito dei trasporti all’università di Fisciano è arrivata in Parlamento. Con un’interrogazione parlamentare, infatti, l’on. Luigi Iovino del M5S ha sottoposto la problematica al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti lo scorso 11 aprile, senza però ricevere concrete risposte: Nonostante abbia presentato la mia interrogazione parlamentare rivolta al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti lo scorso aprile, devo purtroppo ancora lamentare lo stato di disorganizzazione e malagestione dei trasporti regionali...