HomeTag081news.it - forcella tutti i tag - Zerottounonews.it

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/03/polizia-notte.jpg

La Squadra Mobile della Questura di Napoli ha eseguito un’ordinanza applicativa della custodia cautelare in carcere, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Napoli, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di Ciro Contini in quanto gravemente indiziato dei delitti di omicidio, detenzione e porto illegale di armi. Le indagini svolte dalla Polizia di Stato, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia presso il Tribunale di Napoli, hanno documentato la violenta contrapposizione tra...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/05/polizia-aeroporto-capodichino-napoli.jpg

Ancora un latitante napoletano arrestato. Presso lo scalo aeroportuale di Capodichino, infatti, personale della Polizia di Stato, a seguito di estradizione dagli Emirati Arabi Uniti eseguita dal Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia — Divisione Interpol, ha dato esecuzione all’ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello di Napoli, perché condannato con sentenza divenuta irrevocabile alla pena della reclusione di 18 anni e 4 mesi per associazione finalizzata...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/09/Screenshot_2021-09-10-20-01-18-97_a23b203fd3aafc6dcb84e438dda678b6.jpg

A Napoli è arrivata Amal, una marionetta siriana alta più di 3 metri che raffigura una bambina siriana in fuga dalle guerre. La bambina rifugiata, il cui nome significa “speranza”, in questi mesi sta girando l’Europa per simboleggiare le pene dei rifugiati e il diritto di tutti i bambini del mondo alla felicità. Il suo percorso a piedi, come quello realizzato da tantissime bambine vere in fuga dalle bombe, denominato “The Walk” (“Il cammino”), è...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2015/10/coltello_generica_1_1-1-2-2.jpg

Attimi di paura a Napoli, dove una passeggiata sul Lungomare Caracciolo stava rischiando di finire in tragedia. Una donna napoletana di 50 anni, infatti, dopo aver ammonito un’automobilista che stava per investirla sulle strisce pedonali, è stata aggredita, insultata e ferita al braccio con un coltello. La vicenda è raccontata dal Mattino che riprende l’intervista della vittima rilasciata alla trasmissione radiofonica La Radiazza. La donna, una volontaria a favore dei senzatetto, era intenta ad attraversare...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/06/Screenshot_20210619_171332.jpg

Riapre l’area archeologica di Forcella, nel centro storico di Napoli. Turisti e curiosi possono ammirare la bellezza degli Scavi di Carminiello ai Mannesi con tre speciali tappe dell’ArcheoTour realizzate, tra giugno e luglio, dall’associazione Manallart in collaborazione con la onlus “L’Altra Napoli“. Un vero e proprio viaggio nel cuore di Forcella per conoscere monumenti e beni culturali di particolare interesse storico-artistico. Le visite guidate – venerdì 18 e sabato 19 giugno e sabato 3 luglio...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/05/Manallart_14mag-1.jpg

Si riparte dalla cultura e dall’importante patrimonio storico-artistico del centro storico di Napoli e, in particolare, dei quartieri Forcella, Maddalena e Capuana. Dopo mesi di stop forzato, dovuto alle restrizioni per la pandemia, tornano in strada i giovani professionisti dell’associazione di promozione sociale Manallart per accogliere i turisti e accompagnarli alla scoperta delle bellezze nel cuore della città. Visite guidate, Walking tour e percorsi teatralizzati per valorizzare la storia di un pezzo di Napoli che...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/05/foto-1-2.jpg

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli ha sequestrato nel centro storico cittadino una fabbrica clandestina destinata alla produzione e al confezionamento di dispositivi di protezione individuale non a norma e con loghi contraffatti. Il servizio trae origine da un’attività d’iniziativa condotta dai finanzieri del Gruppo Pronto Impiego che hanno individuato nel quartiere Forcella un locale di circa 50 m2, all’interno del quale era stata allestita una vera e propria “fabbrica del falso”....

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2018/09/3951894_forcella.jpg

Ancora una “stesa” a Napoli e, se le altre volte ad essere colpiti dai proiettili erano stati solamente edifici ed auto, stavolta si è sfiorata la tragedia. L’episodio è avvenuto nella serata di lunedì in via Vicaria Vecchia a Forcella, luogo già noto per la triste morte della giovane Annalisa Durante più di 14 anni fa, dove i colpi di pistola sparati in aria all’impazzata hanno rischiato di uccidere una donna. Anna Celentano, di 51...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2017/11/elemosina.jpg

Immotivato episodio di violenza nel quartiere Forcella di Napoli. Un uomo (secondo quanto riferito dall’ANSA sarebbe una persona del posto) ha aggredito e picchiato il parroco della chiesa Santa Maria Egiziaca del quartiere napoletano. L’aggressione sarebbe avvenuta ieri intorno alle 20.30. L’uomo, tra i 25 e i 30 anni, avrebbe chiesto l’elemosina al sacerdote. Ancora sconosciuta la reazione e la dinamica dei fatti, l’uomo tuttavia sarebbe passato alle mani picchiando il parroco. Per quest’ultimo sono...