HomeTag

indagini - Zerottounonews.it

Quadrelle: 36enne muore cadendo da un muro, ignote le cause

Ieri sera, alle 21 circa, a Quadrelle, in località Fusaro, personale del 118, su segnalazione di un privato cittadino, ha soccorso una 35 enne di origini brasiliane rinvenuta in strada, riversa a terra in stato di incoscienza, verosimilmente dopo essere precipitata da un muro alto circa 7 metri. La donna trasportata, in codice rosso, all’ospedale civile di Nola, è deceduta. Un primo esame esterno, condotto dal medico legale, ha evidenziato lesioni traumatiche compatibili con una...

Centri estivi a Marigliano: c’è un indagato

A dicembre 2022 fu sollevata con esposti ed inchieste giornalistiche il caso dei centri estivi a Marigliano svolti nel mese di dicembre. Prontamente la Polizia Locale di Marigliano svolse del indagini lampo per acclarare fatti e responsabilità ed emersero da subito chiare ed evidenti responsabilità in specie per due richiedenti. Oggi si è chiusa la fase delle indagini con un primo indagato. Il comandante della polizia locale Nacar dichiara: “Lo scopo dei controlli è quello...

Sanremo: Blanco indagato dalla Procura per la distruzione delle rose

Sanremo galeotto per Blanco. L’anno scorso il giovane cantante vinse l’edizione assieme a Mahmood, quest’anno invece si è fatto ricordare per il caos creato durante la sua esibizione. E’ notizia dell’ultima ora, così come riportato da Rai News, che il cantante è stato indagato dalla Procura di Imperia, con l’accusa di danneggiamento, per il fuori programma avvenuto alla prima serata del 73mo festival di Sanremo, quando ha distrutto a calci il “giardino di rose” allestito...

Napoli: nuove indagini per il caso di Tiziana Cantone

Nuove indagini per la morte di Tiziana Cantone. Dopo 7 anni si riapre il caso della giovane del Napoletano morta suicida dopo la diffusione di un suo video privato hard. Novanta giorni ancora per fare indagini sul foulard e sulla panchetta ginnica. A riferirlo è Il Mattino: il giudice di Napoli Nord ha firmato l’ordinanza accogliendo l’opposizione alla richiesta di archiviazione e seguendo il ragionamento difensivo degli avvocati Luca Condrò, Stefano Marcialis ed Emiliano Iasevoli....

Caso Emanuela Orlandi: il Vaticano riapre le indagini ma la famiglia non ne sa nulla

Il caso di Emanuela Orlandi, ragazza figlia di un commesso dello Stato Vaticano scomparsa nel 1983, verrà riaperto proprio dal Vaticano. Nonostante, a sorpresa, questa decisione sia stata diffusa su tutti gli organi di stampa, la famiglia Orlandi ha riferito di non saperne nulla. A confermarlo è stato il legale della famiglia, l’avvocato Laura Sgrò, all’ANSA: “Nonostante il tam tam mediatico, io come rappresentante legale della famiglia Orlandi non ho ancora ricevuto alcuna comunicazione formale...

Commissione d’indagine a Castellammare, Ruotolo: “Decisione giusta”

“La decisione del Prefetto di Napoli, dottor Marco Valentini, di nominare la commissione d’indagine presso il comune di Castellammare di Stabia va nella direzione giusta e da noi auspicata e sollecitata. È un primo passo per accertare e capire se il sistema di potere della camorra abbia in qualche modo condizionato e inquinato l’attività amministrativa dell’importante comune del napoletano. Le inchieste recenti della magistratura hanno evidenziato il rischio concreto del coinvolgimento della camorra nella vita...

Fermate due persone per l’omicidio del 24enne a Roma, le indagini cambiano pista

Sembrava una rapina finita male, invece la storia potrebbe essere ancora più intricata. Luca Sacchi, 24 anni, era morto nella sera del 23 ottobre per proteggere la fidanzata da un’aggressione a Roma, eppure oggi nuovi risvolti capovolgono la situazione. Secondo il PM Nadia Plastina, infatti, i due giovani conoscevano gli aggressori e la lite sarebbe scoppiata al termine di una contrattazione per una partita di droga. Nelle scorse ore, infatti, sono stati fermati due giovani...

Feto morto prima di nascere in una clinica avellinese: scatta la denuncia

Dramma familiare da Visciano. Una coppia, in attesa della nascita del loro primo figlio, è andata incontro ad un vera e propria tragedia familiare: il feto, alla 41esima settimana, è risultato essere morto. La donna era stata seguita da una clinica privata di Avellino e gli esami non facevano per nulla presagire problemi con il feto. La tragica scoperta, quindi, è stata uno schock per la coppia viscianese che ha conseguentemente deciso di denunciare il...

È stata infine scoperta la discarica abusiva sotto la stazione di Afragola

Il sospetto era nato già due anni fa quando, nel 2017, la TAV di Afragola era stata inaugurata. Oggi, nel settembre del 2019, nuovi studi confermano che sotto la stazione dell’alta velocità di Afragola sono stati interrati centinaia e centinaia di rifiuti tossici. 53 siti illeciti di stoccaggio rifiuti interrati sotto quella che era stata annunciata come una struttura avveniristica. Le prime indagini erano cominciate nel 2017 sotto la direzione della Procura di Napoli Nord...

a2it.it

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.
Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.