HomeTag081news.it - Lazio tutti i tag - Zerottounonews.it

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/11/tifosi-napoli-lazio-1280x720.jpg

Ieri sera, nell’ambito dei servizi predisposti per l’ordine e la sicurezza pubblica in occasione dell’incontro di calcio Napoli-Lazio, il contingente delle forze dell’ordine posto a protezione di alcuni mezzi di tifosi laziali in avvicinamento verso lo stadio è stato attaccato in via Barbagallo con bottiglie, fumogeni e petardi da un gruppo di tifosi napoletani travisati con caschi e passamontagna e armati di bastoni chiodati, intenzionati a venire a contatto con i tifosi ospiti. Gli operatori...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/09/covid-cure.jpg

Se sei No Vax e ti ammali paghi tu il ricovero in ospedale e non vieni curato a spese dei contribuenti. E’ questa la linea che vorrebbe adottare la Regione Lazio. Lo ha chiarito l’Assessore alla Sanità regionale, Alessio D’Amato, citato dal Messaggero: “I no vax che contraggono il Covid e finiscono nelle terapie intensive degli ospedali del Lazio dovranno pagare i ricoveri. Queste persone che rifiutano la vaccinazione mettono a rischio la libertà altrui...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/05/vaccine-6158184_960_720.jpg

Si fa subito sentire l’effetto del discorso di Mario Draghi e delle restrizioni date dal Green Pass. Proprio come successo in Francia, infatti, anche in Italia le Regioni hanno rivelato un boom di prenotazioni per i vaccini, raddoppiate in poche ore in diverse regioni italiane. “Abbiamo registrato un incremento delle prenotazioni che va da un +15% a +200% a seconda delle regioni. In Friuli Venezia Giulia abbiamo registrato un +6.000%“, ha affermato il Commissario per...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/05/bracciante-cassone-sommacampagna.jpg

Una violenza insensata, un’ingiustizia. È ciò che è successo a Terracina, in provincia di Latina, a pochi giorni dall’annuncio della regolarizzazione dei braccianti e dei lavoratori extracomunitari proposta dal ministro Teresa Bellanova. Un 33enne di origini indiane, bracciante in un’impresa agricola del Lazio, ha denunciato di essere stato aggredito e licenziato dal suo datore di lavoro. Secondo le indagini, il 33enne avrebbe chiesto le mascherine per lavorare ma sarebbe stato licenziato in malo modo. Dopo...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/01/esultanza_insigne.jpg

La verità in otto giorni oppure solo una parte d’essa: il Napoli vuole conoscersi, intende sapere cos’è in grado di fare, se è capace di rialzarsi – ma sul serio – oppure resterà incastrato nel limbo dei suoi stessi problemi. Fiorentina (sabato), Lazio (martedì), Juventus (domenica): sono tre partite ma anche tre finali, valgono tre punti – tranne i quarti di Coppa, che è gara secca – ma anche una fetta d’autostima da ritrovare. Il...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2019/08/9D3C2ABC-DBFB-4B51-8B98-170FADB9C3A4.jpeg

BOLOGNA-SPAL: La prima partita della seconda giornata di Serie A (si gioca già di venerdì) vedrà il Bologna affrontare la Spal, nella squadra di casa torna in campo Soriano e può dare la giusta qualità alla squadra, schieratelo. Nella Spal Igor può essere una cartuccia interessante, rischiatelo. MILAN-BRESCIA: A San Siro il Milan affronta il Brescia, nei rossoneri potrebbe tornare Bonaventura, se lo avete in rosa è da schierare insieme a Piatek. Nel Brescia invece...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2019/01/29.0.1110832301-kZSD-U30504139420IPI-1224x916@Corriere-Web-Sezioni-593x443.jpg

Metà gennaio, metà mercato, metà stagione. Esiste ancora un prima e un dopo: si può rimediare a ciò che è successo, è tutto ancora aperto, nessun epilogo è già stato tracciato. Vale per tutti, anche per il Napoli. Che lavora sul campo in vista della Lazio (domenica, ore 20.30, al San Paolo) e lavora sul mercato per regalarsi un futuro. Attualmente ogni operazione è in stand-by, la priorità resta il campo e la ripresa del...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2018/10/juventus-napoli-3231959.660x368.jpg

Settima giornata di Serie A e incroci pericolosi: dal derby capitolino alla sfida tra prima e seconda di campionato, passando per alcuni match importanti anche per la parte bassa della classifica. Lo scontro al vertice tra Juventus e Napoli conferma le aspettative di inizio stagione: i bianconeri sono di un’altra categoria, e pur non giocando una partita stratosferica riescono ad avere la meglio su un Napoli bello, ma solo per 15’. Dura poco il vantaggio...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2018/09/160745867-c068931a-5e22-4715-8580-2350b3839410.jpg

Nella quinta giornata del campionato di Serie A la sorpresa più importante si registra a Bologna: i padroni di casa battono una Roma che sembra ormai in crisi, con gli uomini di Di Francesco che non riescono più a vincere. Continua la marcia trionfale della Juventus: 5 vittorie in 5 gare, battuto anche il Frosinone in trasferta, ma con tantissima fatica. La sblocca Cristiano Ronaldo dopo 80 muniti di gioco, la chiude un sempre più...