HomeTag081news.it - libano tutti i tag - Zerottounonews.it

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/09/20e6ce6fd35d5a4cdaf0a03d42cb3904.jpg

Notizie da ogni parte del mondo, tutti i giorni. Eccone 4 per voi: Record di casi di coronavirus in Russia, oltre 7mila in un giorno 15mila manifestanti anti-Covid sono scesi in strada a Londra, scontri con la polizia Secondo l’Oim 120 migranti sono stati riportati indietro in Libia, 15 sarebbero morti annegati A 2 mesi dallo scoppio a Beirut, il premier designato per creare un nuovo Governo in Libano ha rinunciato all’incarico

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/08/laura_uragano_afp_900x600.jpg

Notizie da ogni parte del mondo, tutti i giorni. Eccone 4 per voi: A Marsiglia i ristoranti chiuderanno alle 23 per via dell’aumento dei casi di coronavirus La striscia di Gaza è in lockdown, nelle ultime 24 ore 9 nuovi casi e 1 morto, il secondo del bilancio totale L’uragano Laura arriva anche negli USA, raffiche di vento fino a 240 km/h La Francia lancia l’allarme sulla crisi in Libano, avvertendo che il Paese possa...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/08/27543866-8248429-image-a-15_1587629573313.jpg

Notizie da ogni parte del mondo, tutti i giorni. Eccone 4 per voi: A Parigi sono stati vietati i raduni di più di 10 persone, aumentano i casi di coronavirus In Germania aumentano i casi e vengono chiuse 2 scuole L’UE ha deciso di sanzionare la Bielorussia per le elezioni e le violenze sui manifestanti L’ONU ha lanciato un appello per aiutare il Libano, servono almeno 556 milioni di dollari

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/08/5b3661ee68efa45084245a73d40a1e8d.jpg

Notizie da ogni parte del mondo, tutti i giorni. Eccone 4 per voi: L’India è diventato il quarto paese al mondo per morti da coronavirus dopo USA, Brasile e Messico Argentina e Messico hanno annunciato che lavoreranno a un vaccino con la collaborazione dell’università di Oxford L’Italia ha inviato altri aiuti in Libano dove ormai i danni hanno superato i 15 miliardi di dollari La Namibia ha rifiutato nuovamente il risarcimento della Germania per le stragi avvenute...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/08/dc4a1e08622fb28ff31a8d73b9adf697.jpg

Notizie da ogni parte del mondo, tutti i giorni. Eccone 4 per voi: Lukashenko vince ancora le elezioni in Bielorussia, scoppiano scontri con la polizia, 1 morto e 200 arresti Cinque persone, tra cui un bambino, sono morte e un’altra persona è data per dispersa sull’isola greca di Evia per via del maltempo Sei turisti francesi e due nigerini sono stati uccisi da uomini armati in Niger in una zona turistica per la presenza di...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/08/fd8c79088d68905735e8dbb89b1f3f6b.jpg

Notizie da ogni parte del mondo, tutti i giorni. Eccone 4 per voi: La Prefettura di Parigi ha deciso di imporre l’uso delle mascherine in alcune zone della capitale francese Manifestanti hanno assaltato la sede del ministero degli esteri a Beirut, rimuovendo la foto del presidente della Repubblica In Bielorussia il braccio destro del principale candidato dell’opposizione bielorussa è stato fermato prima della principale giornata di voto alle elezioni presidenziali Esplode autobomba in una base...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/08/cristo-redentore-brasile-beirut.jpg

Ancora una volta il Cristo Redentore di Rio cambia pelle e si veste della bandiera del Paese più in difficoltà. Dopo la bandiera dell’Italia e il vestito da dottore ai tempi del lockdown, il Governo brasiliano ha deciso di proiettare sulla statua del Cristo la bandiera del Libano dopo la terribile esplosione a Beirut. Non è un caso: in Brasile infatti, fin dalla fine dell’800, c’è un’importante e numerosa comunità siro-libanese (si stimano almeno 5...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/08/vigili-del-fuoco-libano.png

“Aiuteremo il Libano e gli amici libanesi. Quel che è accaduto è una tragedia che non ci può lasciare indifferenti“. Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio aveva preannunciato che l’Italia avrebbe aiutato il Libano con ogni mezzo dopo l’esplosione di Beirut e le prime spedizioni non si sono fatte attendere. Un team di 14 esperti dei Vigili del fuoco, infatti, è partito alle 18 del 5 agosto dall’aeroporto di Pisa con un C-130 dell’Aeronautica...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/08/Screenshot_20200804_210141.jpg

“Sembrava l’esplosione di Hiroshima e Nagasaki“. Così il governatore ha commentato il mega scoppio nella zona del porto di Beirut, capitale del Libano. I morti sarebbero almeno 30, tra cui diversi vigili del fuoco intervenuti, tantissimi i feriti, molti anche gravi, e diverse centinaia di persone ancora disperse sotto le macerie. Tra i feriti c’è anche un militare italiano, non in pericolo di vita. L’esplosione ha raso al suolo diverse aree del porto ma ha...