Luisa Sbarra

HomeAuthorLuisa Sbarra, Autore presso Zerottounonews.it

Studentessa di Giurisprudenza alla Federico II di Napoli con la passione per la scrittura da sempre.
https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/09/femminicidio-1200x720.jpg

Siamo arrivati a 48 femminicidi in Italia. C’è chi l’ha definito numero dell’orrore. Statisticamente una donna ogni tre giorni viene uccisa e la situazione diventa sempre più allarmante (periodo 1 agosto 2020 – 31 luglio 2021, almeno 105 femminicidi). Nelle sole due prime settimane di settembre sono state ammazzate ben 7 donne. Il 13 settembre, sono stati commessi addirittura due femminicidi: quelli di Giuseppina Di Luca e di Sonia Lattari, entrambe brutalmente assassinate in ambito...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/09/Screenshot_2021-09-03-21-12-35-28_a23b203fd3aafc6dcb84e438dda678b6-1080x720.jpg

Vanessa Zappalà, 26 anni, da 4 anni lavoratrice in una panetteria, sognava di riuscire a mettere da parte i soldi necessari per poter permettersi di iscriversi e frequentare l’università. Sognava perché, come è purtroppo noto, è stata uccisa dal suo ex fidanzato sul lungomare di Aci Trezza, in provincia di Catania. L’uomo, di 38 anni, l’ha afferrata per i capelli e, infine, le ha sparato addosso 7 colpi di pistola. Successivamente Antonino Sciuto (questo è...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/07/jorginho-italia-1280x720.jpg

Tra le varie discussioni che albergano costantemente nel nostro Paese e che infiammano spesso il dibattito politico, vi è quella relativa alla cittadinanza italiana, o per meglio dire inerente alla sua acquisizione. La normativa a riguardo, sui suoi modi di acquisto e di richiesta, è disciplinata dalla legge 91/1992 e stabilisce che la cittadinanza italiana è trasmessa secondo il principio dello ius sanguinis, da genitore a figlio. Ed è proprio tra ius soli e ius...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/07/R-2.jpeg

Pochi giorni fa si è compiuta un’importante rivoluzione di carattere bioetico in Francia. Infatti, dopo quasi due anni di accesi dibattiti, è stata finalmente approvata una legge (con 326 voti favorevoli e 115 contrari), che consente anche alle donne single e lesbiche di poter ricorrere alla procreazione medicalmente assistita (PMA). La legge è stata, per l’appunto, popolarmente ribattezzata in “PMA per tutte” ed è stata oggetto di numerose proteste e preoccupazioni da parte dei più...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/06/lgbt-euro-2020-europei.jpg

Come ogni grande evento, anche gli Europei rappresentano una sorta di palcoscenico e di vetrina per fenomeni che riguardano i diritti fondamentali e i vari movimenti attinenti ad essi. L’ultima interessava i diritti LGBT. Infatti, si era progettato di illuminare, nella partita del 23 giugno Germania-Ungheria, lo stadio Allianz Arena di Monaco di Baviera con i colori dell’arcobaleno, in segno di uguaglianza e per sensibilizzare sulla tematica LGBT, visti le recenti attività legislative che hanno portato...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/06/vaticano.jpg

Questo disegno di legge non s’ha d’approvare. Non si fermano gli accanimenti contro il ddl Zan. Stavolta l’attacco arriva dal Vaticano. Nei giorni scorsi, all’ambasciata italiana presso la Santa Sede (Palazzo Borromeo), è stata infatti presentata una nota, in cui si chiede di modificare il suddetto disegno di legge contro l’omotransfobia, perché violerebbe, in alcuni contenuti, l’accordo di revisione del Concordato del 1984. A consegnarla è stato monsignor Paul Richard Gallagher, Segretario vaticano per i...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/05/donnexstrada.jpg

“Vogliamo tornare a casa senza essere ammazzate. Abbiamo pensato di fare qualcosa”. E’ questo che si legge nella bio del profilo Instragram di DonneXStrada. Il loro progetto e il loro impegno sociale, in pochi mesi, hanno avuto un riscontro considerevole. La loro attività si è intensificata sempre di più. È un classico esempio di come, se usati nel modo giusto, i social siano utilissimi e facciano del bene. L’idea è semplice ed efficace: far sentire...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/05/aurora-leone.jpg

Non è niente che non sia già successo, ma stavolta l’onta del patriarcato e del maschilismo ha macchiato uno degli eventi più famosi e dagli intenti più nobili: la Partita del Cuore. La vittima è stata Aurora Leone, membro dei The Jackal, convocata a giocare contro la Nazionale Cantanti, insieme al collega del suo stesso gruppo di comici Ciro Priello. A denunciare l’accaduto sono stati proprio loro due, tramite delle storie su Instagram. Ieri sera,...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/04/IMG_20210425_163139.jpg

Il 19 aprile 2021 Beppe Grillo, ex comico e fondatore del Movimento 5 Stelle, pubblica sul suo blog un video dal titolo “Giornalisti o giudici?”, in cui con la faccia rossa di rabbia, la voce alterata, battendo più volte i pugni sul tavolo, difende a spada tratta e proclama l’innocenza di suo figlio Ciro, accusato di stupro, insieme ad altri tre ragazzi. Dopo due anni le indagini preliminari si sono concluse e lui ed i...