Luisa Sbarra

HomeAuthorLuisa Sbarra, Autore presso Zerottounonews.it

Studentessa di Giurisprudenza alla Federico II di Napoli con la passione per la scrittura da sempre.
https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/05/donnexstrada.jpg

“Vogliamo tornare a casa senza essere ammazzate. Abbiamo pensato di fare qualcosa”. E’ questo che si legge nella bio del profilo Instragram di DonneXStrada. Il loro progetto e il loro impegno sociale, in pochi mesi, hanno avuto un riscontro considerevole. La loro attività si è intensificata sempre di più. È un classico esempio di come, se usati nel modo giusto, i social siano utilissimi e facciano del bene. L’idea è semplice ed efficace: far sentire...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/05/aurora-leone.jpg

Non è niente che non sia già successo, ma stavolta l’onta del patriarcato e del maschilismo ha macchiato uno degli eventi più famosi e dagli intenti più nobili: la Partita del Cuore. La vittima è stata Aurora Leone, membro dei The Jackal, convocata a giocare contro la Nazionale Cantanti, insieme al collega del suo stesso gruppo di comici Ciro Priello. A denunciare l’accaduto sono stati proprio loro due, tramite delle storie su Instagram. Ieri sera,...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/04/IMG_20210425_163139.jpg

Il 19 aprile 2021 Beppe Grillo, ex comico e fondatore del Movimento 5 Stelle, pubblica sul suo blog un video dal titolo “Giornalisti o giudici?”, in cui con la faccia rossa di rabbia, la voce alterata, battendo più volte i pugni sul tavolo, difende a spada tratta e proclama l’innocenza di suo figlio Ciro, accusato di stupro, insieme ad altri tre ragazzi. Dopo due anni le indagini preliminari si sono concluse e lui ed i...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/04/piera-maggio.jpg

Nessuno vorrebbe trovarsi nei panni di Piera Maggio, una donna che non solo ha subìto l’immane tragedia di vedere scomparsa nel nulla la sua bambina di 4 anni, ma che è anche stata vittima, in questi giorni, di uno sciacallaggio mediatico da parte della televisione russa. Non ci sono altri termini per descrivere più chiaramente quello che è successo. Ci sono dei limiti che, in questo caso, sono stati abbondantemente sorpassati. Questa donna, che da...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/04/vaccini.jpg

Errare è umano, perseverare è diabolico. Questa massima latina centra appieno il concetto espresso da questo articolo. Non è di certo un segreto che la situazione Covid, e in particolar modo quella inerente i vaccini, sia stata gestita nel peggiore dei modi. Da tutta Italia arrivano segnalazioni e denunce riguardanti favoritismi, ritardi, confusione. Ai già ingenti problemi organizzativi, nel mese di febbraio, a La Spezia, si è aggiunta una clamorosa e vergognosa gaffe dell’Asl 5,...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/03/fiori-sanremo-625x350-1.jpg

Le luci della ribalta si sono spente da una settimana sul teatro Ariston di Sanremo, ma come ogni anno il Festival continua ad essere protagonista nei vari programmi televisivi nazionali, che ne esaminano ogni aspetto anche dopo la sua conclusione. Quest’anno, più che mai, Sanremo, giunto alla 71esima edizione, rappresentava un’evasione dalla difficile realtà che stiamo vivendo, dalla costante preoccupazione che ci assale, da quelle mura di casa che ci sono diventate ormai strette. È...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/03/dc45d75a725d95012d163ad4aae9c1e4.jpg

“Sharon, Victoria, Roberta, Teodora, Sonia, Piera, Luljeta, Lidia, Clara, Deborah, Rossella. Sono state uccise 11 donne in Italia nei primi due mesi di questo anno. Sono state uccise per mano di chi aveva fatto loro credere di amarle. Per mano di chi, semmai, avrebbe dovuto dedicarsi alla vicendevole protezione. Ora siamo di fronte a una dodicesima vittima, un’altra uccisione: quella di Ilenia […] Se si giunge a uccidere una donna, è perché non si rispettano...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/03/centri-antiviolenza.jpg

Siamo solo al secondo mese del 2021 e le donne uccise in Italia sono già 11. Con lo scoppio della pandemia, molte donne vittime di violenza di genere sono state costrette a restare chiuse in casa con i propri aguzzini, subendo violenze domestiche di ogni tipo: violenza fisica, psicologia ed economica. Questa piaga sociale è, in parte, stemperata dalle forze dell’ordine e dai centri antiviolenza. All’interno dell’area nolana, in particolare, opera il centro antiviolenza Maya....

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/02/tribunali_vuoti.jpg

Pochi giorni fa il tribunale di Torino ha condannato la preside, accusata di violenza privata e diffamazione, che costrinse una maestra torinese alle dimissioni, ad 1 anno e 1 mese; insieme a lei sono state condannate anche un’altra maestra (ad 8 mesi, per violazione della privacy) e una mamma di una bambina dell’asilo (a 12 mesi, per violenza privata). L’ormai risaputo episodio di revenge porn risale alla primavera del 2018. L’ex ragazzo della maestra di...