HomeTag081news.it - NoiPolizia tutti i tag - Zerottounonews.it

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2016/05/Manifesto-Sanità-singolare-femminile.jpg

“Sanità, singolare femminile”: oggi il vernissage di Mariagiovanna Capone, giornalista e fotografa. Appuntamento alle 17,30 nel salone del circolo “Giordano Bruno” di piazza Duomo. La mostra, organizzata dall’associazione “In Rosa” con la collaborazione di Codice Famiglia, é patrocinata dall’assessorato alle pari opportunità del Comune di Nola. Alla presentazione dell’iniziativa culturale prenderanno parte: Geremia Biancardi, sindaco di Nola, Carmela De Stefano, assessore alle pari opportunità, Lucia Sibilla, avvocato del foro di Nola, Francesco Urraro, presidente dell’ordine...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2016/05/13124978_1085827884809080_6403317012523667962_n.jpg

Tanto spettacolo, ma anche tanta legalità e tanto sociale nella premiazione de “Il Candelaio”, tenutasi giovedì scorso nel suggestivo salone del Seminario Vescovile di Nola. Il premio, promosso dal circolo letterario Passepartout e all’insegna del più famoso filosofo nolano (come rappresenta il titolo, nota commedia di Giordano Bruno, e il premio dato alle personalità nella serata), è un progetto volto a promuovere la lettura di quei libri che sono estromessi dalla didattica scolastica e un...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2016/03/12764873_1724378344516018_5425146056506501424_o.jpg

Non solo feste e mimose, la Festa della donna ha significati inevitabilmente più pesanti e importanti. Proprio in occasione della festa ricorrente l’8 marzo, nella biblioteca comunale di Marzano di Nola è avvenuta la presentazione del progetto di uno sportello antiviolenza, in cui donne professioniste affrontano i problemi di donne maltrattate e vessate, offrendo un aiuto morale oltre a quello giuridico, grazie al consulto di avvocati e professionisti. Il progetto, denominato “No alla violenza, si...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2015/03/PicsArt_08_03_2015-13_11_13.jpg

Si è finalmente conclusa con un lieto fine la situazione di Marcela, la donna senzatetto bulgara che dormiva sotto il portico di una banca a Nola. Avevamo notato questa donna e lanciato sin da subito una campagna mediatica per aiutarla, venendo a conoscenza che molte associazioni e molti privati cittadini la stavano già aiutando come potevano. Il passo più grande l’avrebbe dovuto fare il Comune di Nola che, non solo, non ha risposto agli appelli...