HomeTag081news.it - secondigliano tutti i tag - Zerottounonews.it

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/09/inseguimento-polizia-napoli.jpg

Gli agenti del Commissariato Secondigliano a Napoli, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in largo Berlinguer dove hanno notato un uomo che, in evidente stato di agitazione e armato di un bastone lungo circa un metro, stava infastidendo alcuni passanti. Gli operatori lo hanno raggiunto e bloccato con il supporto di personale sanitario. L’uomo, un 57enne napoletano con precedenti di polizia, è stato denunciato per porto di...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/04/carabinieri.jpg

Altro agguato a Napoli. Dopo l’omicidio di un giovane di 23 anni di alcuni giorni fa, è stato ammazzato nelle ultime ore Luigi Giuseppe Fiorillo, piccolo pregiudicato di soli 19 anni di Secondigliano ritenuto legato al clan Di Lauro. Secondo quanto riferito dal Mattino, si tratterebbe di un agguato in piena regola, ad opera probabilmente di una coppia di sicari giunti davanti ad un circolo ricreativo in sella a uno scooter. Secondo quanto riferito sempre...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/08/Screenshot_20210807_123611.jpg

Alle prime ore del 7 agosto il ROS ha eseguito un mermo di indiziato di delitto, emesso dalla Procura della Repubblica di Napoli, nei confronti di Maria Licciardi, gravemente indiziata di essere l’attuale vertice dell’omonimo clan, avente base nel quartiere Secondigliano di Napoli – località Masseria Cardone, con proiezioni regionali ed extraregionali. La donna è indagata per associazione di tipo mafioso, estorsione, ricettazione di somme di denaro di provenienza illecita e turbativa del regolare svolgimento...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/07/SIGARETTE-SECONDIGLIANO-01.07.2020-1.jpg

Lei 33enne, lui 42enne a dicembre. Entrambi del quartiere Pendino e già noti alle forze dell’ordine, viaggiavano a bordo di due auto cariche di casse di cartone. I carabinieri del nucleo operativo della compagnia stella li hanno seguiti e osservati a lungo. Quando sono arrivati in Via Limitone d’Arzano sono stati bloccati e perquisiti: nei due veicoli stoccati complessivamente 220 chili di sigarette, suddivise in 1200 stecche. La perquisizione, estesa anche in un villino di...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/02/palma-campania-20.02.20.jpg

I Carabinieri della Stazione di Palma Campania hanno arrestato per truffa ai danni di una signora 84enne due giovani 19enni incensurati di Secondigliano. I militari erano di pattuglia e, grazie alla segnalazione di un cittadino che aveva chiamato il 112, si sono messi alla ricerca di un’auto sospetta. Trovata, i Carabinieri hanno controllato i due giovani che erano a bordo accompagnandoli in caserma per accertamenti. Nella Stazione c’era anche l’anziana signora che stava denunciando una...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2014/04/arresto-carabinieri.jpg

A Napoli, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Gruppo di Aversa e della Tenenza di Arzano, coadiuvati dai militari del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Napoli, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione di misura cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Napoli, su richiesta della Procura della Repubblica – Direzione Distrettuale Antimafia presso il medesimo Tribunale, a carico di Umberto Lamonica, indagato per “tentata estorsione continuata in concorso con ignoti”, con...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2014/09/carabinieri-141.jpg

Dopo quasi 8 anni si delinea il quadro sull’omicidio di Emilio Forino, perpetrato a Casavatore il 4 agosto del 2011. Forino era affiliato al clan Ferone e la sua uccisione è riconducibile all’alleanza di clan denominata delle Cinque Famiglie di Secondigliano, gruppo camorristico nato dalla scissione degli Amato-Pagano e attivo nella zona di Napoli Nord. Lo scorso 3 luglio i carabinieri di Castello di Cisterna hanno eseguito 7 arresti tra mandanti ed esecutori, tutti soggetti...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2019/03/marco-di-lauro.png

14 anni di latitanza, secondo nella lista dei super latitanti italiani (il primo è Mattia Messina Denaro, QUI la lista), figlio del boss di uno dei cartelli camorristici più potenti degli ultimi decenni. Questo e tanto altro è Marco Di Lauro, arrestato il 2 marzo in un’operazione che già può rientrare nelle più importanti azioni di polizia e carabinieri degli ultimi anni. E’ stato preso in una casa di Chiaiano, nella periferia Nord di Napoli,...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2016/06/carabinieri-generica-blitz.jpg

Blitz antidroga dei carabinieri a Napoli, in manette 3 trafficanti legati al clan dei Licciardi. I Carabinieri della Compagnia di Napoli Stella hanno dato esecuzione a un’Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere emessa dal GIP di Napoli su richiesta della Procura partenopea nei confronti di 3 soggetti di Secondigliano e Miano.  L’indagine, coordinata dalla Procura di Napoli, trae origine dall’attività della Stazione di Secondigliano per il contrasto allo spaccio di droga nella “Masseria Cardone”, una zona...