Marco Sigillo

HomeAuthorMarco Sigillo, Autore presso Zerottounonews.it

Classe 1991, laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazioni all’Università Federico II di Napoli. Appassionato di comunicazione e scrittura, collabora con 081news dal dicembre 2015, interessandosi soprattutto di temi di portata nazionale ed internazionale. Giornalista pubblicista dal 2019.
https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/05/italia-israele-1062x720.jpg

La maggioranza che sostiene il governo ha finalmente trovato un tema su cui è compatta. Si tratta del sostegno ad Israele. Mercoledì, nel ghetto ebraico di Roma, in tanti si sono riuniti per manifestare solidarietà ad Israele. L’evento, organizzato dalla comunità ebraica romana, ha visto insieme sul palco esponenti politici abituati a litigare ed insultarsi. C’erano la Boschi, Salvini, Tajani, Toti, Letta, persino Calenda. Per il Movimento 5 Stelle presente la sindaca Virginia Raggi. Dal...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/05/fedez-primo-maggio.jpg

Fedez ha riportato la politica nel concertone del Primo Maggio. Cerchiamo di rivivere quanto successo negli ultimi giorni. Il “concertone” quest’anno ha rappresentato il ritorno del pubblico negli eventi culturali. Un pubblico, ovviamente, ridotto e distanziato ma il segnale è chiaro e segue la strada delle riaperture scelta dal governo Draghi. Tra gli ospiti di quest’anno anche Fedez. Nell’esibizione di sabato sera, il rapper milanese ha tenuto un discorso, scritto di suo pugno, nel quale...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/04/mario-draghi-1280x720.jpg

L’annuncio della Superlega Europea non ha suscitato solo le furie dei tifosi ma anche le reazioni del mondo della politica. Il calcio in Europa non è solo uno sport, oltre ad essere un enorme business è anche un fattore culturale capace di scatenare dibattiti e riempire i quotidiani. La decisione di 12 tra i maggiori club di fondare una propria competizione non ha incontrato il favore dei tifosi. In Inghilterra i tifosi sono scesi in...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/04/roberto-speranza-1100x720.jpg

Roberto Speranza al centro delle polemiche. La settimana che ha portato all’annuncio delle tanto attese riaperture ha infatti visto il Ministro della Salute bersaglio di polemiche. Gli attacchi provengono sia dall’opposizione che dalla stessa maggioranza. Il leader della Lega, Matteo Salvini, non perde occasione per criticare le scelte di Speranza, giudicato eccessivamente prudente. Una divergenza di vedute che ha però costretto Salvini a giustificare la sua presenza nel Governo. Secondo l’ex Ministro dell’Interno, infatti, stare...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/04/senato-1170x720.jpg

La legge Zan si ferma al Senato a causa dell’ostruzionismo della Lega. Il disegno di legge presentato da Alessandro Zan, deputato PD, prevede misure di prevenzione e contrasto all’omotransfobia. La proposta di legge è già stata approvata dalla Camera nello scorso novembre. Tra i provvedimenti che la legge punta ad adottare ci sono la reclusione fino a 18 mesi per chi commette atti di discriminazione basati “sul sesso, il genere, l’orientamento sessuale, l’identità di genere...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/03/PD-Sede-Roma.jpg

Domenica 14 marzo si terrà l’assemblea del PD che dovrà affrontare le dimissioni del segretario Nicola Zingaretti. Dimissioni arrivate con un po’ di sorpresa ma non imprevedibili data la situazione in cui si ritrova il partito. Zingaretti aveva assunto la carica di segretario due anni fa e si è ritrovato alla guida del partito in momento storico particolarmente delicato. Spesso al centro di ironie per la sua apparente assenza dal dibattito pubblico, ha sicuramente pagato...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/01/vaccino-braccio-jpg.jpg

Sono trascorsi due mesi dal V-Day: il 27 dicembre iniziava in tutta Europa la somministrazione dei vaccini anti-Covid. Una data che  ha segnato la svolta nella lotta alla pandemia. Alla grande emozione dei primi giorni sono subentrati poi dubbi e scetticismo. Oggi la distribuzione dei vaccini nel nostro Paese appare decisamente rallentata rispetto alle iniziali programmazioni. L’Italia è in ritardo di un mese sulla tabella di marcia. Cosa sta succedendo, e perché? L’ormai ex Commissario...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/02/th.jpeg

Inizia l’era del governo Draghi. Un governo “senza aggettivi”, come l’ha definito il neo Presidente del Consiglio. Il nuovo esecutivo ha ottenuto la fiducia delle Camere. Mercoledì al Senato e giovedì alla Camera, il governo guidato da Mario Draghi ha ottenuto un’ampia maggioranza. Confermato il sostegno di tutte le forze politiche presenti in Parlamento, ad eccezione di Fratelli d’Italia. Nel dettaglio, al Senato ci sono stati 262 sì e 40 no. Alla Camera i favorevoli...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/01/attilio-fontana-lombardia.jpg

Fine settimana di “cambio colore” per diverse regioni italiane. Tra queste c’è anche la Lombardia che da lunedì 1 febbraio passerà in zona gialla. Un passaggio che certamente soddisferà l’amministrazione lombarda che da settimane lamentava di aver ricevuto un trattamento scorretto da parte del Governo. Nelle scorse settimane si è infatti assistito ad un aspro scontro tra la Regione Lombardia e l’ISS (Istituto Superiore di Sanità). La scorsa settimana la Lombardia è ricorsa al TAR...