Auto si schianta a tutta velocità contro il casello di Rosignano: 3 morti e 7 feriti

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News4 Giugno 20241 min

Tragico incidente al casello di Rosignano, in provincia di Livorno, sull’autostrada A12. Un’auto si è schiantata a forte velocità sul casello impattando contro il gabbiotto. Sono tre le persone decedute, due turisti tedeschi ed un ragazzo di 23 anni, mentre altre sette quelle ferite , tra cui due bambini, fratelli di 3 e 6 anni, e il casellante rimasto miracolosamente ferito lievemente. Le indagini sono in corso per chiarire la dinamica del tamponamento a folle velocità.

Secondo quanto riferito da Sky Tg 24, la causa, non ancora ufficializzata, potrebbe essere stata un malore del conducente della Honda che ha dato il via al tamponamento. Si tratta di Robert Friendrich Fendt, tedesco di 61 anni, che viaggiava insieme alla moglie, Maria Cornelia Schubert, 68 anni. Entrambi, originari di Ausburg, sono deceduti assieme alla terza vittima, il fiorentino Marco Acciai di 21 anni che si trovava sulla Fiat 500 contro cui si è schiantata la macchina. L’incidente è avvenuto intorno alle 13: la Honda della coppia di tedeschi non ha frenato, ha colpito il guard rail e poi si è schiantata a forte velocità contro la Fiat 500 su cui trovava Acciai. A quel punto si è innescato un effetto domino che ha finito per toccare altre tre macchine e per distruggere anche parte del casello che nell’impatto si è addirittura ribaltato.

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

a2it.it

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.
Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.