Baiano: terribile incidente in autostrada, 4 morti e diversi feriti

Nello Cassese Nello Cassese26 Maggio 20151 min

A pochi mesi dal tragico incidente di Monteforte Irpino, ancora una terribile sciagura ha colpito un tratto autostradale della bassa Irpinia. Un pulmino con 8 operai a bordo si è schiantato all’altezza dello svincolo per Baiano sull’A16 Napoli-Bari, sarebbero 4 i morti e altrettanti i feriti, alcuni sembrano in condizoni gravi. Gli operai, tutti del napoletano e tutti tra i 35 e i 50 anni, tornavano dal lavoro quando l’autista ha perso il controllo del mezzo, il quale è andato a colpire la cuspide che divideva lo svincolo dal tratto autostradale. Dagli ultimi accertamenti il pulmino sembra che stesse viaggiando a velocità sostenuta e avrebbe scelto in un ultimo momento di imboccare lo svincolo, perdendo il controllo della propria corsa e scivolando per decine di metri, prima di terminare in una piccola scarpata. Lo spettacolo raccapricciante e il pulmino accartocciato hanno reso abbastanza difficoltosi i soccorsi ma a quanto pare sarebbero già state identificate 3 delle 4 vittime: Giovanni Ruggiero, 44 anni di San Felice a Cancello, Pasquale D’Amore, 54 anni di Acerra e Antonio D’Auria, 49 anni di Melito.

Si pensa ad un malore del conducente o ad un colpo di sonno ma sono ancora in corso le indagini. Alcuni feriti sarebbero in condizioni preoccupanti e sono stati ricoverati al Caldarelli di Napoli. Una tragica storia che non può trovare alcuna giustificazione o logica nel cuore dei familiari. Aspettando nuovi risvolti, ci uniamo rispettosamente al dolore dei familiari.

di Nello Cassese

Nello Cassese

Nello Cassese

Classe 1994, laureato in Scienze della Comunicazione con in Laurea Magistrale "Corporate Communication and Media" all’Università degli Studi di Salerno. Appassionato di calcio e sport in generale, segue con interesse e impegno temi di attualità vari, in particolar modo quelli inerenti il sociale e il terzo settore. Giornalista pubblicista iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania dal novembre 2016. Dal gennaio 2018 è direttore di Zerottouno News e dal novembre 2022 è anche Editore della stessa testata. Ha collaborato con il quotidiano online IlPopolareNews, con l'emittente televisiva nolana Videonola, come inviato sportivo per Il Giornale di Sicilia e come speaker radiofonico per Radio Antenna Campania. Attualmente è anche Addetto stampa del Nola 1925 e opinionista nella trasmissione "Tifo Azzurro" su Tele A.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

a2it.it

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.
Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.