A Benevento una casa alimentata ad idrogeno: è la prima in Europa

di Redazione Zerottouno News

A Benevento è nata la prima casa d’Europa interamente alimentata ad idrogeno. L’iniziativa è stata dell’Università degli Studi del Sannio. Nell’edificio, denominato H-Zeb (Hydrogen Zero Emission Building), abitano due studentesse del corso di laurea in Ingegneria biomedica. La loro casa, che già era a consumo zero, adesso è anche ad emissioni zero.

Abbiamo reso ancora più evoluto il prototipo di casa a energia quasi zero, realizzato a Benevento ha dichiarato a La Repubblica il rettore di UniSannio Gerardo CanforaIl nostro obiettivo è mettere a sistema innovative metodologie progettuali, costruttive e impiantistiche. Il risultato che abbiamo ottenuto in questo caso dimostra come anche nel Meridione, lavorando assieme e facendo squadra, si possono raggiungere obiettivi assolutamente avangaurdistici in termini di conoscenza scientifica e tecnologica. Il progetto, inoltre, sta contribuendo a formare una nuova generazione di giovani ricercatori nella lotta ai cambiamenti climatici”.

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00