CronacaNapoliNapoli: operatori del 118 intervengono in casa di un positivo, rubati i loro oggetti nell’ambulanza

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News28 Giugno 20221 min

Furto ai danni degli operatori sanitari di un’ambulanza. E’ successo a Napoli, in Vico Rosario di Palazzo. L’equipaggio era intervenuto per un paziente Covid positivo ed è stato impegnato per diversi minuti a casa del paziente. Una volta rientrati in ambulanza, alle ore 19.30, l’amara scoperta: sconosciuti avevano prelevato dal mezzo di soccorso il cellulare dell’autista soccorritore e lo zaino dell’infermiere.

A denunciarlo è l’Associazione Nessuno Tocchi Ippocrate: “Non bastavano le aggressioni, adesso anche vittima di furti. L’equipaggio ha sporto regolare denuncia. Complimenti ai ladri. Questo furto vi fa davvero onore. I ragazzi ai quali avete rubato gli oggetti personali lavorano 12 ore per circa 50 euro. Sdegno totale! Se avete un briciolo di coscienza consegnate la refurtiva a noi della associazione“.

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *