Re dei social e di Real Time, muore don Antonio “boss delle cerimonie”

Marco Sigillo Marco Sigillo2 Dicembre 20161 min

Antonio Polese era entrato nel cuore di tanti telespettatori grazie al programma il boss delle cerimonie. Don Antonio, come era conosciuto tra i fan, è deceduto a 80 anni per problemi cardiaci nella clinica Pineta Grande di Castel Volturno, dove era stato ricoverato a seguito dell’aggravarsi delle sue condizioni. Prima che personaggio televisivo, Don Antonio è stato il realizzatore dei sogni di migliaia di coppie di sposi che sceglievano la Sonrisa per festeggiare il giorno del matrimonio. Una struttura inconfondibile, simile ad un castello nelle dimensioni e nell’arredo, in impeccabile stile kitch. Proprio la Sonrisa è stata recentemente al centro di vicende giudiziarie che ne hanno portato al sequestro, con sentenza di un anno di carcere per la moglie di Don Antonio e il fratello, effettivi proprietari della struttura e responsabili di abuso edilizio. Don Antonio, tuttavia, era rimasto fuori dalla vicenda. Sui social, dove è sempre stato protagonista sin dall’esordio in tv, in questi giorni lo ricoprono di saluti, migliaia i fan che lasciano un ricordo, simpatico o commosso che sia sulla sua pagina o su quelle dei parenti. In suo ricordo Real Time manderà, oggi 2 Dicembre, in onda una maratona del suo programma. La camera ardente sarà allestita proprio a La Sonrisa.

di Marco Sigillo

Marco Sigillo

Marco Sigillo

Classe 1991, laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazioni all’Università Federico II di Napoli. Appassionato di comunicazione e scrittura, collabora con 081news dal dicembre 2015, interessandosi soprattutto di temi di portata nazionale ed internazionale. Giornalista pubblicista dal 2019.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

a2it.it

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.
Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.