HomeTag081news.it - miracolo di San Felice tutti i tag - Zerottounonews.it

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/11/WhatsApp-Image-2022-11-16-at-12.23.52-1280x720.jpeg

Nella mattinata di oggi, durante la messa delle 9, si è finalmente verificato il miracolo della manna di San Felice a Nola, evento molto atteso dai nolani. In cosa consiste tale prodigio? Cerchiamo di scoprirlo insieme ripercorrendo le fonti storiche. Nel lato occidentale della cripta, situata nella cattedrale di Nola, vi è un altare e sopra l’altare è collocata una lastra marmorea attraversata da un piccolo calice d’argento, dal quale cade il liquido, chiamato “manna“....

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/11/WhatsApp-Image-2022-11-16-at-12.23.52-1280x720.jpeg

La città di Nola dopo tre anni ritorna a vivere le emozioni delle festività per il santo patrono Felice ma, purtroppo, non assiste al “miracolo della Manna“. Il liquido protettivo di San Felice, infatti, non è sgorgato. “Non c’è il miracolo della manna – ha detto don Angelo Masullo, tesoriere del Capitolo della Cattedrale, citato da InDialogo – ma confidiamo nella benedizione di San Felice che ci chiede di noi l’impegno di essere segno dell’amore di...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/12/san-felice-di-nola.jpg

In molti conoscono il miracolo di San Gennaro a Napoli ma forse non tutti sanno che a pochi chilometri di distanza tantissimi fedeli ogni anno aspettano un altro miracolo, ovvero quello di San Felice a Nola. San Felice di Nola è stato il primo vescovo della città bruniana e, assieme a San Felice, è copatrono della città. Il 15 novembre, giorno della sua festività, a Nola i fedeli attendono un prodigio nella sua cripta: un...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/11/san-felice-nola-pro-loco.jpg

Il miracolo di San Felice a Nola finalmente si è avverato. Dopo che l’anno scorso la manna non si era sciolta in nessuno dei due giorni previsti dalla tradizione, quest’anno nella seconda occasione il miracolo è avvenuto. Poche gocce di manna riscontrate in mattinata, secondo quanto riferito da Videonola, che però interrompe un digiuno di ben 5 anni senza alcun miracolo. Per i Nolani è segnale di buon auspicio e fortuna quando il liquido rugiadoso...