HomeTag081news.it - new york tutti i tag - Zerottounonews.it

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2023/01/image-w1280-1280x720.jpg

Sleepers è un film di genere biopic-drammatico-thriller del 1996 diretto, prodotto e sceneggiato da Barry Levinson e tratto dall’omonimo romanzo autobiografico di Lorenzo Carcaterra. Il cast è formato dai giovani attori Joseph Perrino (Lorenzo “Shakes” Carcaterra), Brad Renfro (Michael Sullivan), Geoffrey Wigdor (John Reilly) e Jonathan Tucker (Tommy Cohen Marcano) che affiancano gli attori affermati Jason Patric (“Shakes”-adulto), Brad Pitt (Michael-adulto), Ron Eldard (John-adulto), Billy Crudup (Tommy-adulto), Robert De Niro (padre Roberto “Bobby” Carillo), Vittorio...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/11/Screenshot-2022-11-01-15.32.30.png

Da una parte uno dei migliori rapper della scena nazionale ed internazionale, da una parte una delle voci emergenti più limpide e già vincitore di All Together Now. Sono Clementino e Greg Rega ed in comune hanno la terra d’oridine: l’Agro Nolano. Talento, estro e passione. Entrambi si sono ritrovati a New York al The Bowery Electric e in un momento dello show di Clementino sul palco è arrivato Greg Rega che ha intonato “Yes...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/06/draghi-1280x720.jpeg

Illustre riconoscimento per Mario Draghi, Presidente del Consiglio dei Ministri ancora per alcuni giorni. Il premier italiano, infatti, ha ricevuto al Pierre Hotel di New York il premio “World statesman” (“statista dell’anno”), in occasione della 57esima edizione dell’Annual Awards Dinner della “Appeal of Conscience Foundation”. Secondo quanto riportato da Il Fatto Quotidiano, il riconoscimento è stato assegnato per la sua “lunga leadership poliedrica nella finanza e nel pubblico servizio di cui hanno beneficiato l’Italia e l’Unione europea...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/08/Ricardo-cruciani-stupro.jpg

Un medico di 68 anni si è suicidato in carcere a New York dove era rinchiuso dopo le accuse di stupro mosse da alcune sue pazienti. Ricardo Cruciani, neurologo molto noto nel settore, si è suicidato mentre era in attesa di un nuovo processo. Era accusato di 12 reati e avrebbe rischiato l’ergastolo. Secondo la CNN, veniva accusato di drogare con antidolorifici e farmaci le pazienti per poi abusarne. Si sarebbe ucciso impiccandosi nella zona...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/07/Screenshot_20200726_032022.jpg

Notizie da ogni parte del mondo, tutti i giorni. Eccone 4 per voi: La Gran Bretagna ha deciso di imporre 14 giorni di quarantena a chi torna dalla Spagna Negli USA i veterani di guerra si sono schierati come cordone di difesa dei manifestanti anti-razzismo Neiman Marcus va in bancarotta, chiusi i lussuosi grandi magazzini Hudson Yards a New York La Francia stringe la morsa anche sulle droghe leggere, 200 euro di multa per gli...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/06/Milton-Glaser-I-love-NY-Logo.png

E’ morto a 91 anni, nel giorno del suo compleanno, il noto grafico statunitense Milton Glaser. L’artista americano è stato stroncato da un’insufficienza renale dovuta ad un ictus che lo ha colpito mentre si trovava nella sua residenza a Manhattan. Glaser è famoso soprattutto il suo poster di Bob Dylan del 1966 che vendette oltre 6 milioni di copie e diventò un’icona della gioventù anni sessanta e settanta, il logo DC Bullet, utilizzato dalla DC...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/06/usa.jpg

Notizie da ogni parte del mondo, tutti i giorni. Eccone 4 per voi: Presa in custodia dalla polizia Chiara De Blasio, la figlia del sindaco di New York, anche lei aveva partecipato ad un assembramento di protesta per la morte di George Floyd Sfondato il muro dei 500mila contagi in Brasile, 16400 solo nelle ultime ore Attacco in Libia, nel centro di Tripoli, 5 morti e 7 feriti, il Governo ha denunciato Haftar come colpevole...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/03/peppe-capasso-201x230-1.jpg

Alla fine la malattia ha vinto la sua resistenza. Peppe Capasso è morto, lascia il mondo dell’arte italiana a 70 anni. Nativo di Scisciano, era il direttore dell’Accademia delle Belle Arti a Nola con sede nel Seminario Vescovile. Era una figura molto conosciuta nel panorama della scultura italiana. Comincia la sua attività nei primi anni ’70, collaborando col gruppo teatrale più importante d’Europa: Leo De Berardinis e Perla. Fonda il Centro Arte Multiplo 1 e...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2019/12/Afghanistan_polizia_ambulanza_Xin_rit.jpg-.jpg

Notizie da ogni parte del mondo, tutti i giorni. Eccone 4 per voi: Raid su postazioni civili da parte delle forze di Haftar in Libia, 6 feriti e un morto Attacco terroristico dei Talebani in Afghanistan, 17 poliziotti morti Uomo fa irruzione in una casa di un rabbino armato di machete a New York, 5 feriti L’Olanda dal gennaio 2020 si chiamerà solo ed ufficialmente Netherlands, “Paesi Bassi”